×

Scavi di Pompei, altri due crolli

Condividi su Facebook

Sono crollati oggi nell’area archeologica due muretti della lunghezza complessiva di due metri. Il primo e’ avvenuto in via Stabiane mentre il secondo cedimento si e’ verificato nel Lupanare Piccolo. In entrambi casi si tratti di muri senza affreschi anche se la Soprintendenza sta valutando i casi.

Il cedimento sarebbe conseguenza della pioggia abbondante caduta negli ultimi giorni.”Si tratta di episodi possibili nel corso della vita di uno vasto sito archeologico di 2000 anni, soprattutto in condizioni climatiche come quelle di questi giorni e che non devono generare alcun allarmismo”, dice la soprintendente di Pompei Jeannette Papadopoulos

Scrivi un commento

1000

Leggi anche