×

Scherzi a parte, le lacrime di Paolo Brosio

default featured image 3 1200x900 768x576
paolo-brosio-piange-iene-scherza-new-638x425

Ieri sera è andato in onda il programma “Scherzi a parte”, la prima puntata della trasmissione che prende di mira personaggi famosi e li coinvolge in scherzi che, alcune volte, possono anche rivelarsi assai cattivi. In particolare, di dubbio gusto è stato lo scherzo organizzato nei confronti di Paolo Brosio. Il giornalista è caduto nel tranello realizzato con la complicità di Frank Matano, che si è finto un documentarista americano interessato ad intervistare Brosio.

Lo scherzo, però, è andato un po’ troppo oltre, prevedendo anche l’arrivo della (finta) telefonata addirittura di Papa Francesco (con la voce di Leonardo Fiaschi).

Di fronte alla telefonata del Pontefice Brosio non è riuscito a trattenere l’emozione, ed è scoppiato a piangere. Una reazione del genere ha spiazzato anche gli organizzatori dello scherzo, che hanno stentato a trovare il modo giusto per rivelare che si trattava di una burla. Lo scherzo verso Paolo Brosio è stato anche uno dei più commentati su Twitter, dove parecchi utenti hanno invitato Papa Francesco a chiamarlo per davvero.

Contents.media
Ultima ora