×

WhatsApp chiude ai minori di 16 anni

WhatsApp vuole chiudere i proprio servizi ai minori di 16 anni: si discute su come ciò possa avvenire.

whatsapp minori 16 anni

WhatsApp ha deciso di impedire l’accesso ai propri servizi a tutti gli utenti con meno di 16 anni. Stando a quanto riportato dal sito tech.fanpage.it, la piattaforma di messaggistica istantanea più usata e famosa al mondo, infatti, potrebbe presto imporre questa restrizione a tutti gli utenti residenti all’interno dell’Unione Europea. Italia compresa, quindi.

Da sottolineare, come, in questo momento, non sia ancora ben chiaro il metodo usato da WhatsApp per realizzare l’impedimento. Di certo, non è la prima volta che ci prova. Ad Aprile 2018, infatti, la WaBetaInfo aveva annunciato l’esistenza di questo procedimento all’interno dei termini di utilizzo dell’app. Già allora, infatti, un aggiornamento del documento obbligava gli utenti a prendere visione che, prima del primo utilizzo del servizio, uno dei requisiti da avere per avere il permesso di usare la piattaforma, era di aver compiuto almeno 16 anni, in conformità con le norme del GDPR.

WhatsApp chiude ai minori di 16 anni

Nell’ultimo aggiornamento del software di WhatsApp, però, sembrerebbero esserci degli indizi circa il lavoro degli sviluppatori atti a impedire l’accesso alla piattaforma da parte di coloro che hanno meno di sedici anni.

E’ possibile che per poter arrivare a questo, WhatsApp, adoperi i social ad esso collegato, ovvero Facebook e Instagram. Questo perchè sui social è possibile trovare molte più informazioni sugli utenti. Senza contare che spesso il numero di telefono è proprio collegato ad almeno uno di essi. Tutte queste aziende sono di proprietà di Mark Zuckerberg.

Nato il 15 Marzo 1984, nel 2007 mi Laureo in Scienze dei Beni Culturali; nel 2011 ho conseguito la Laurea Specialistica in Teoria e Metodi per la "Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Scrivo attivamente dal 2011. Tra le mie collaborazioni: ChiliTV e That's All Trends dove mi occupavo di Cinema e Ultima Voce, in cui mi dedicavo allo Sport. Ho anche lavorato come SEO Copywriter. Attualmente scrivo per Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Alberto Pastori

Nato il 15 Marzo 1984, nel 2007 mi Laureo in Scienze dei Beni Culturali; nel 2011 ho conseguito la Laurea Specialistica in Teoria e Metodi per la "Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Scrivo attivamente dal 2011. Tra le mie collaborazioni: ChiliTV e That's All Trends dove mi occupavo di Cinema e Ultima Voce, in cui mi dedicavo allo Sport. Ho anche lavorato come SEO Copywriter. Attualmente scrivo per Notizie.it.

Leggi anche