×

Ocean Cleanup, parte progetto per pulire l’oceano dalla plastica

Ocean Cleanup, dispositivo galleggiante realizzato per raccogliere i rifiuti dall’Oceano, finalmente funziona

Ocean Cleanup

Il dispositivo galleggiante realizzato per raccogliere i rifiuti dall’Oceano finalmente funziona. Ad annunciarlo, attraverso un tweet, è stato lo stesso Boyan Slat, ovvero colui che l’ha ideato quando aveva solo 18 anni, e che ha fondato il progetto Ocean Cleanup, l’organizzazione senza scopro di lucro il cui obiettivo è appunto la pulizia degli oceani.

Ocean Cleanup entra in funzione

The Ocean Cleanup, il progetto lanciato da un giovane olandese circa 6 anni fa, è finalmente partito. Dopo una serie di tentativi, infatti, il prototipo “System 001/B”, un dispositivo galleggiante progettato per rastrellare rifiuti nel Pacifico spinta dall’azione delle correnti, sta funzionando. Il giovane inventore ha raccolto fondi per 35 milioni di dollari per riuscire a mettere in piedi il suo progetto. Quest’ultimo si presenta come una tecnologia innovativa, un sistema di tubi in grado di sfruttare il flusso delle maree e delle correnti per raccogliere la plastica, senza utilizzare motori o persone preposte a guidarlo.

Al momento, quindi, il grande braccio galleggiante starebbe raccogliendo con successo detriti di ogni genere, dalle reti da pesca alle ruote di automobili, ma anche minuscoli frammenti di plastica.

Ocean Cleanup, infatti, può raccogliere spazzatura e microplastiche fino a 3 metri di profondità. Le navi seguiranno il suo GPS e raccoglieranno i rifiuti catturati dal dispositivo. La plastica raccolta viene successivamente portata sulla terra ferma e riciclata.

Attraverso il tweet in cui annuncia che il progetto è partito, infatti, Slat ha mostrato l’immagine della spazzatura raccolta, tra cui la ruota di un’automobile. A corredo il seguente commento: “Il nostro sistema di pulizia dell’oceano sta finalmente catturando la plastica, le reti abbandonate e una tonnellata di minuscole microplastiche! A proposito, a qualcuno manca una ruota?”.

Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche