×

Stelle cadenti a dicembre 2019: lo spettacolo delle Geminidi

Condividi su Facebook

Nella notte del 13 dicembre il cielo sarà illuminato dallo spettacolo delle Geminidi, lo sciame di meteore visibile nel mese di dicembre 2019.

stelle cadenti dicembre 2019
stelle cadenti dicembre 2019

Alzando gli occhi verso il cielo nella notte di Santa Lucia sarà possibile ammirare le Geminidi, uno sciame di stelle cadenti visibile nel mese di dicembre 2019, dal 6 al 19 dicembre, ma che raggiungerà il massimo della sua intensità tra il 13 e 14. Il loro passaggio sarà maggiormente visibile dall’emisfero settentrionale, anche se la Luna non ne favorisce lo spettacolo. Infatti, come riferisce l’unione Astrofili Italiani, ci sarà un “forte disturbo della Luna, alta sopra l’orizzonte e da poco passata per la fase del plenilunio. Un vero peccato per chi osserva visualmente, dato che la maggior frequenza dovrebbe verificarsi nelle nostre ore notturne”.

Stelle cadenti dicembre 2019: le Geminidi

Lo sciame che solcherà il cielo nella notte di venerdì 13 gennaio è generato dal passaggio dell’asteroide 3200 Phaethon, scoperto da Simon F.

Green e John K. Davies nel 1983. Tra quelli da noi visibili, vi sono anche le Perseidi di agosto, cioè le stelle cadenti della notte di San Lorenzo, e le Quadrantidi di gennaio.

L’Unione Astrofili Italiani ricorda anche che “le Geminidi sono in genere particolarmente evidenti tra il 10 e il 15 dicembre e mostrano un’attività massima sostenuta per parecchie ore essenzialmente con due aumenti della frequenza, il primo più consistente con meteore di debole luminosità e il secondo successivo meno cospicuo con meteore più brillanti”.


Dove osservarle

Lo sciame delle Geminidi sarà visibile cercando la costellazione dei Gemelli (che sorgerà a est), con un radiante poco a nord della stella di Castore. Il momento ideale per la visione sarà le prime ore del mattino.

In particolare verso le ore 2 le meteore toccheranno il massimo dell’intensità e della luminosità. In quel momento sarà possibile osservare circa 100 meteore all’ora. Nel caso della presenza della Luna, questo numero potrebbe però dimezzarsi.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche