×

WMF, Start The Future: l’evento per affrontare il Coronavirus

Condividi su Facebook

Il WMF ha ideato il primo global online event interamente gratuito per affrontare il Coronavirus.

wmf evento coronavirus

Il 7 aprile 2020 si è svolto “Start the Future“, il Global Online Event organizzato dal Web Marketing Festival. Un programma all’insegna di quei temi che oggi sono di grande interesse e di interventi da parte di personaggi importanti.

Start The Future è il nuovo programma del WMF per affrontare il Coronavirus

Nella Giornata Mondiale della Salute, la protagonista è stata l’innovazione tecnologica e digitale e quello che può comportare in ambito di ricerca per affrontare le nuove sfide globali e contribuire al contrasto della grande piaga del 2020: il Coronavirus. È in questa occasione che il WMF ha organizzato il “Start The Future“, il primo evento internazionale gratuito interamente sviluppato online che si è tenuto il 7 aprile dalle ore 13:30 con una diretta streaming sul sito del festival e sui canali social ufficiali.

Centinaia di partecipanti: startup e aziende italiane e internazionali, docenti e ricercatori, makers, giornalisti, professionisti e ospiti da tutto il mondo hanno risposto all’appello del WMF per prendere parte a questo evento dedicato alla formazione, alla conoscenza, all’innovazione e alla cooperazione. Tutto sul tema principale, ovvero l’emergenza sanitaria in atto a causa del Covid-19 e gli effetti che si sono susseguiti in ambito di Salute, Cambiamento Climatico, EduTech, Trasformazione Digitale e Data Analysis.

Start The Future: il programma

La diretta dell’evento è stata una vera e propria maratona online, resa disponibile sul sito ufficiale e sui canali Twitter e Facebook del Web Marketing Festival dalle ore 13:30 fino alle 21:30, condotta da Cosmano Lombardo, ideatore di questa iniziativa, e da Giorgia Palmas.

Il programma dell’evento prevedeva un panel interamente dedicato alla Digital Transformation grazie alla partecipazione di una serie di startup innovative e makers e le loro testimonianze di lotta contro il Coronavirus per far fronte all’emergenza sanitaria.

Prima azienda che ha aperto la sessione è Isinnova, compagnia bresciana che ha rinnovato le maschere di Decathlon in respiratori di emergenza, seguita da Open Breath e Protofy.xyz.

Per quanto riguarda il tema della Salute, invece, si sono visti come protagonisti il direttore dell’ASST di Lodi, Massimo Lombardo, e il regista dell’emergenza di Codogno, Max Barawitza, insieme ad altri interventi da parte di esperti del settore. È stata prevista anche la partecipazione di esponenti del data monitoring e analysis come Paolo Zanzottera e Francesco Paolicelli.

Start The Future: startup e intrattenimento

Durante l’evento 14 startup, 7 italiane e 7 provenienti da altre nazioni, hanno presentato le proprie soluzioni innovative a tema Digital Health all’audience. Non sono mancanti, però, momenti di intrattenimento e di cultura, grazie alla partecipazione di comici, musicisti e artisti vari.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.