×

Come avviare una chat con chi ci ha bloccato su WhatsApp?

Condividi su Facebook

Il trucco per poter chattare con chi ci ha bloccato sull'app di messaggistica più famosa al mondo.

chat-whatsapp-blocco
WhatsApp, come chattare con chi ha bloccato?

Uno dei problemi di WhatsApp è che puoi essere bloccato, contro la tua volontà, da una persona con cui desideravi molto chattare. Ma, come spesso accade, ‘fatta la legge, trovato l’inganno’. E anche nel mondo tech funziona così: c’è un trucco nell’app di messaggistica che consente di scambiare messaggi anche con chi ci ha bloccato su WhatsApp.

Come funziona e cosa si deve fare? Nessuna app esterna, come spesso viene indicato in molti tutorial online. Per poter chattare con una persona che vi ha bloccato basterà seguire questi piccoli passaggi.

WhatsApp: chattare con chi ci ha bloccato

Come chattare su WhatsApp con un contatto che ci ha bloccato? Niente voli pindarici, né pensieri strani. Non ci vuole una laurea in informatica, ma solo la capacità di sfruttare un piccolo bug (una falla tecnologica insomma) per poter consentire a due persone di chattare, anche se una delle due ha imposto il blocco sull’altro. A differenza di Facebook ove, per esempio, una persona bloccata non viene visualizzata in nessun modo – così come su Messenger -, WhatsApp non consente di avere un ban categorico.



Già, perché per chattare con chi ci ha bloccato basterà mettersi d’accordo con un terzo soggetto in comune. Questa persona avrà il compito di creare un gruppo su WhatsApp includendo le due persone ‘impossibilitate’ a comunicare normalmente. Una volta aggiunti i due contatti, la terza persona abbandonerà il gruppo.

Et voilà, in men che non si dica ci si ritroverà in una chat con un soggetto bloccato su WhatsApp. In quel caso le opzioni sono due: o provare a riallacciare i rapporti oppure costringere il soggetto ‘bloccante’ a eliminare il gruppo e segnalarlo come spam.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

coronavirus isolato ceinge napoli
Scienza & Tecnologia

Coronavirus, isolato ceppo al Ceinge di Napoli

12 Luglio 2020
I ricercatori del Ceinge di Napoli hanno potuto isolare un ceppo della sequenza genetica del coronavirus. Pronto il confronto con gli altri ceppi.
Entire Digital Publishing - Learn to read again.