×

PosteMobile down, la rete non funziona e gli utenti protestano

Condividi su Facebook

PosteMobile down dalla mattina del 28 settembre: sono migliaia le segnalazioni degli utenti che lamentano disservizi.

PosteMobile down, disservizi per gli utenti della rete mobile e fissa

PosteMobile sta accusando disservizi e in rete esplode un vero e proprio caso. A partire da metà mattina di lunedì 28 settembre, infatti, la rete è inondata da richieste di spiegazioni per il mancato funzionamento della rete mobile e fissa fornita da Postepay.

Il picco si è toccato intorno alle 12 quando sul portale Downdetector si sono sfiorate le 4 mila segnalazioni. Sembra si tratti di un problema diffuso più al Nord, ma al momento non è arrivata nessuna spiegazione ufficiale da parte dell’azienda che, in ogni caso, ha registrato problemi anche al proprio sito internet. Un PosteMobile down, insomma, che preoccupa gli utenti, ma non solo. Sembra che i tecnici e gli esperti incaricati dal gestore siano a lavoro per cercare di comprendere da dove arrivi la falla e se il sistema sia stato attaccato dall’esterno.

PosteMobile down pochi giorni dopo Unicredit

La stessa cosa è accaduta pochi giorni prima al portale Unicredit che per due giorni consecutivi è andato in down con gli utenti che non riuscivano più ad effettuare le operazioni online. Anche in quel caso vi furono migliaia di segnalazioni nei vari forum con i clienti della banca che lamentavano l’impossibilità di accedere all’home banking per via di un errore tecnico non meglio specificato. Con PosteMobile sembra stia accadendo la stessa cosa, ma nei portali dedicati crescono le segnalazioni, ancora comunque in numero contenuto, di disservizi anche riguardo altri operatori.

Nelle prossime ore si capirà se si è trattato di un guasto momentaneo o di un problema più importante.

Giornalista pubblicista dal 2006, collabora con il quotidiano La Sicilia ed è direttore del quotidiano online Novetv.com. Ha firmato articoli anche per il FattoQuotidiano.it, nel 2018 ha vinto il premio internazionale Luchetta per un'inchiesta sul caporalato. Autore del libro "L'Infanzia Negata" edito da Albatros.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Carmelo Riccotti La Rocca

Giornalista pubblicista dal 2006, collabora con il quotidiano La Sicilia ed è direttore del quotidiano online Novetv.com. Ha firmato articoli anche per il FattoQuotidiano.it, nel 2018 ha vinto il premio internazionale Luchetta per un'inchiesta sul caporalato. Autore del libro "L'Infanzia Negata" edito da Albatros.

Leggi anche

IOT il futuro è la smart home
Scienza & Tecnologia

IOT: il futuro è la smart home

26 Ottobre 2020
Qual è l’obiettivo alla base dell’Internet delle cose (IOT) e quale scenario ci attende nel prossimo futuro nel campo delle smart home?
Entire Digital Publishing - Learn to read again.