×

Come cambiare l’icona di Instagram per il decennale

Condividi su Facebook

In occasione del decennale sarà possibile, nel corso del prossimo mese, cambiare l'icona di Instagram: è il regalo del social ai suoi utenti.

Icone di Instagram

Instagram spegne dieci candeline. Il popolarissimo social network ha introdotto una nuova funzione che per il prossimo mese consentirà ai propri utenti di cambiare il logo dell’applicazione, scegliendo tra le icone che hanno scandito la storia della piattaforma nell’ultimo decennio.

A rivelare la sorpresa è lo stesso social, che nel suo decimo anniversario dà il benvenuto agli utenti con questo messaggio:

“Per festeggiare il nostro compleanno, questo mese ti invitiamo a cambiare l’icona della tua app scegliendo la tua preferita qui sotto. Grazie per aver scelto di far parte della nostra storia e di usare Instagram per condividere la tua”

Cambiare l’icona di Instagram: come fare

Modificare il logo dell’applicazione è estremamente rapido e facile, basta seguire questi semplici passaggi:

  1. Aprire Instagram, aggiornato all’ultima versione, e andare nella sezione “Impostazioni” dell’app;
  2. Scorrere più volte il dito sullo schermo dall’alto verso il basso, fino al momento in cui appaiono dei coriandoli e dei festoni virtuali;
  3. Ora si può scegliere l’icona dell’app tra le varie opzioni disponibili.

Nel caso di difficoltà ad accedere al menù “segreto”, può essere utile provare a chiudere e ad aggiornare l’applicazione prima di effettuare un nuovo tentativo.

Le icone disponibili

Una volta attivata questa inedita funzione sarà possibile scegliere tra le diverse icone che hanno fatto la storia della piattaforma nel corso di questi dieci anni: da quelle storiche delle prime versioni dell’app alle nuove modalità scure e alla versione arcobaleno introdotta in occasione del Pride.  Si tratta di un modo simpatico per rivivere un’epoca passata e personalizzare l’aspetto dell’applicazione nella home del proprio dispositivo.

L’opzione in questione resterà attiva solo per un mese, ma è già virale sui social.

Per concludere, ecco l’elenco completo delle icone disponibili tra cui è possibile scegliere: classica, classica 2, originale, nome in codice, crepuscolo, alba, aurora, pride, gold, dark, light, very dark.

Nato a Erba (CO), classe 1996, è laureando magistrale in Lingue e culture per la comunicazione e la cooperazione internazionale presso l'Università degli Studi di Milano.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Nicholas Redaelli

Nato a Erba (CO), classe 1996, è laureando magistrale in Lingue e culture per la comunicazione e la cooperazione internazionale presso l'Università degli Studi di Milano.

Leggi anche

IOT il futuro è la smart home
Scienza & Tecnologia

IOT: il futuro è la smart home

26 Ottobre 2020
Qual è l’obiettivo alla base dell’Internet delle cose (IOT) e quale scenario ci attende nel prossimo futuro nel campo delle smart home?
Entire Digital Publishing - Learn to read again.