×

Dpcm 2020 Edition: la pandemia diventa un gioco da tavolo stile Monopoly

Il 47enne romano Fabrizio Iozzo ha creato e disegnato un gioco da tavolo in stile Monopoly, riadattato a tema pandemia e battezzato "Dpcm 2020 Edition".

Coronavirus

Tutti i Dpcm emanati nel corso del Governo Conte bis per fronteggiare l’emergenza sanitaria causata dal coronavirus sono stati trasformati in un gioco da tavolo che ricalca il celebre Monopoly.

Dpcm 2020 Edition, la pandemia diventa un gioco da tavolo

“Dpcm 2020 Edition” è un gioco da tavolo disegnato da Fabrizio Iozzo, un 47enne di Roma titolare di una società specializzata in assistenza informatica. Il prodotto ricalca le modalità di gioco tipiche del Monopoly, reinterpretandolo in tema pandemia SARS-CoV-2 ma trascurando aspetti come terapie intensive e vittime provocate dal virus. Il contesto, infatti, è stato reinventato in chiave ironica e riprende tutti gli eventi più significativi che hanno caratterizzato il 2020, conosciuto ormai come l’anno del Covid.

Il tabellone di “Dpcm 2020 Edition” è composto da svariate caselle colorate e carte che presentano imprevisti o dirette tenute dall’ex-Premier Giuseppe Conte. Il contenuto delle carte ripercorre tutte le tappe salienti della pandemia a partire dalla coppia di turisti cinesi giunti da Wuhan, ai primi contagi registrati a Roma e nel resto dell’Italia. Lo scopo finale del gioco è accumulare otto bonus ovvero mascherina, gel per sanificare le mani, autocertificazione, 600 euro, vacanza, monopattino, ristoro, vaccino.

Le dichiarazioni di Fabrizio Iozzo, ideatore del gioco

A proposito del gioco ideato, il 47enne romani Fabrizio Iozzo ha dichiarato: «L’idea di rendere il Dpcm un gioco da tavola è partita durante le festività natalizie, che solitamente mi piace trascorrere con giochi di società in compagnia di parenti e amici. Lo scorso anno non è stato possibile per via del Covid, quindi mi piace pensare che in futuro ricorderemo le contraddizioni che hanno fatto da cornice al drammatico periodo passato con questo gioco».

Nel riproporre tutti i momenti clou del 2020, l’ideatore di “Dpcm 2020 Edition” ha anche spiegato: «Non è mia intenzione criticare le scelte del Governo, né la crisi che c’è stata o ironizzare sul dramma che abbiamo vissuto e che stiamo vivendo – io stesso ne sono rimasto colpito e ho amici che hanno perso i propri cari – ma di alleggerire tutto ciò che è ruotato intorno ad esso».

Il gioco da tavolo è stato stampato presso una tipografia gestita da un amico di Iozzo che, a questo proposito, ha ribadito: «Esistono solo poche copie del gioco e non sono destinate alla vendita».


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora