Sciopero Generale Venerdì 15 aprile 2011 - Notizie.it
Sciopero Generale Venerdì 15 aprile 2011
Bologna

Sciopero Generale Venerdì 15 aprile 2011


La mobilitazione nazionale indetta il 15 aprile da Cub e Cobas investirà treni, aerei, autobus e metropolitane. La rete ferroviaria si fermerà per 24 ore a partire dalle 21 di oggi.

Hanno proclamato lo sciopero generale “dei lavoratori italiani e immigrati in italia, di tutte le categorie pubbliche e private” e che l’organizzazione Unione sindacale italiana – Ait ha proclamato lo “sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private”. Tali scioperi potranno riguardare tutto il personale del Comune di Bologna.

L’effettuazione dello sciopero comporta il rispetto degli accordi sulle norme di garanzia per il funzionamento dei servizi pubblici essenziali sottoscritti tra la delegazione trattante del comune di bologna e le organizzazioni sindacali.

Venerdì 15 aprile lo sciopero nazionale indetto da Cub (Confederazione unitaria di base) e Cobas investirà il settore dei trasporti. In occasione della Giornata della collera, questo il nome della mobilitazione in difesa dei diritti dei lavoratori di qualsiasi nazionalità organizzata dai sindacati, tram, metro, aerei e treni potrebbero dunque essere a rischio.

Aerei – Il personale aeroportuale delle società Sea e Sea Handling a Linate e Malpensa e Aviapartner a Malpensa incrocerà le braccia venerdì 15 aprile per 24 ore.

Treni- Per le ferrovie il fermo comincerà alle 21 del 14 aprile e terminerà alla stessa ora del 15 aprile.

Informazioni sullo sciopero possono essere trovate sul sito delle Ferrovie dello Stato, che pubblica l’elenco di treni garantiti.

Il trasporto pubblico locale si fermerà per 24 ore, con modalità territoriali diverse.

Sciopero anche il 6 maggio 2011 – Attenzione, secondo il calendario delle agitazioni pubblicato sul sito del Ministero dei trasporti, il 6 maggio si verificherà un altro sciopero generale dei trasporti che coinvolgerà il personale del settore aereo per 4 ore: dalle 10 alle 14. Le ferrovie, invece, si fermeranno dalle 14 alle 18, mentre il trasporto pubblico locale subirà dei fermi con modalità territoriali diverse. Nel settore marittimo le navi subiranno un ritardo di 4 ore nella partenza.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*