Sciopero mezzi Roma: a rischio ATAC e Metropolitana
Sciopero mezzi Roma: a rischio ATAC e Metropolitana
Roma

Sciopero mezzi Roma: a rischio ATAC e Metropolitana

Sciopero Mezzi Roma
Sciopero mezzi Roma previsto stamane, 12 Gennaio. A rischio l'intero comparto del trasporto pubblico, compresi bus e metropolitana.

Sciopero mezzi Roma previsto stamane, 12 Gennaio. A rischio l'intero comparto del trasporto pubblico, compresi bus e metropolitana.

Oggi Roma rischia di rimanere completamente bloccata. La causa di ciò viene da un blocco quasi totale del comparto del trasporto pubblico. L’azienda del trasporto ATAC, interesserà Metropolitana, Tram e Ferrovie Regionali. Tutte infatti bloccheranno i trasporti nelle prossime 24 ore. La Capitale rischia di collassare a causa dei mezzi fermi. Lo sciopero mezzi Roma è stato indetto dai sindacati di settori. Questi sono Orsa, Faisa, Confail e Usb. Lo sciopero ha una estensione totale di 24 ore. Verranno mantenute però le fasce orarie garantite per i pendolari.

Lo sciopero avrà i seguenti orari: dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20.00 fino alla fine del servizio. Si prevedono ampie fasce della popolazione che subiranno i disagi provocati dallo sciopero.

Sciopero Mezzi Roma

Le linee ferroviarie che subiranno il blocco sono quelle della tratta tra Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo. A rincarare la dose di disagi ci pensa un secondo sciopero lanciato in maniera parallela dalle sigle Fast e Usb.

Questo secondo sciopero mezzi Roma interesserà il trasporto pubblico nelle periferie della Capitale. A scioperare i dipendenti della società Roma Tpl. Gli orari di blocco del servizio sono gli stessi riportati sopra (8.30-17 e 20.00-fine servizio).

Lo sciopero, ha annunciato ATAC, porterà molti ritardi, disagi e cancellazioni. Non saranno garantite le aperture delle biglietterie dei bus e tram. Le stazioni ferroviarie e della metro, qualora fossero aperte, non metteranno in funzione i servizi delle scale mobili, ascensori e montascale. Ad essere coinvolte nello sciopero non solo le linee del trasporto pubblico diurno, ma anche quelle del trasposto pubblico notturno. Si tratta delle linee notturne che vanno dalla N1 alla N28. Il sito della ATAC è possibile consultare una lista delle linee soppresse, di quelle che effettueranno il servizio normalmente e di quelle a servizio ridotto. La lista viene aggiornata in tempo reale quasi ogni ora.

Le ragioni dello Sciopero

Lo sciopero dei mezzi a Roma ha ragioni ben precise.

Si tratta di una protesta lanciata contro la firma dell’accordo tra CGIL, CISL, UIL e Faisa Cisal del 27 Novembre 2017. Secondo alcuni, le scelte effettuate sul comparto del trasporto pubblico locale, scelte fatte al Campidoglio, continuano a pesare solo sui lavoratori. Lavoratori che sono le vittime (tanto quanto i cittadini) dell’incapacità gestionale dell’ATAC e della ROMA TPL. Queste sono aziende che continuano a rinnovare il servizio del trasporto, senza però dare ai lavoratori la certezza di avere uno stipendio a fine mese. Stipendio che spesso deve essere quasi elemosinato.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*