Scontri in Venezuela, muore un giovane italo-venezuelano - Notizie.it
Scontri in Venezuela, muore un giovane italo-venezuelano
News

Scontri in Venezuela, muore un giovane italo-venezuelano

G8XVS1DX-k50B-U1030326241189ThB-568x320@LaStampa.it

Cresce il clima di tensione in Venezuela. La Farnesina ha confermato la morte di Roberto Annese, un giovane oriundo italiano di 33 anni (il padre originario di Molfetta, in Puglia), che è rimasto ucciso da un gruppo di uomini della sicurezza venezuelana a Maracaibo. Il Ministro degli Interni venezuelano, Miguel Rodriguez Torres, sta invece diffondendo un’altra versione dei fatti, secondo la quale il giovane è morto in seguito all’esplosione di un mortaio artigianale che aveva tra le mani.

Alcune fonti locali hanno riferito che Annese si trovava con altre persone in una “guarimba” (barricata), e qui è stato raggiunto al petto da un colpo di arma da fuoco. I suoi compagni, che si trovavano sul tetto di una casa per ripararsi sono scesi subito per prestargli soccorso, ed alcuni sono stati arrestati. Il caos e le proteste che imperversano in tutto il Paese hanno provocato anche un’altra vittima, un venezuelano di 44 anni, rimasto fulminato da un cavo elettrico mentre cercava di smantellare un posto di blocco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche