Scoperta choc, i coloni americani erano cannibali - Notizie.it
Scoperta choc, i coloni americani erano cannibali
Esteri

Scoperta choc, i coloni americani erano cannibali

Una scoperta che ha dell’incredibile: è quella fatta dagli archeologi e antropologi del Museo nazionale di storia naturale di Washington che sono riusciti a trovare le prove che i primi coloni arrivati in America fossero cannibali. Gli esperti hanno infatti rinvenuto lo scheletro di una ragazza di 14 anni che mostra che carne e cervello furono rimossi per essere, con tutta probabilità, mangiati. Si vedono infatti segni di morsi sulla testa e colpi sulla parte posteriore del cranio, uno dei quali ha aperto il teschio. La scoperta dello scheletro è stata fatta la scorsa estate: analizzando i molari si è riusciti a stabilirne l’età. Nei primi anni del 1600 si pativa la fame: in una lettera del 1625 scritta da George Percy, presidente di Jamestown, si legge che in quel periodo la fame era così intensa che “si dissotterravano i cadaveri per mangiarli”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche