×

Scott Palmer impazzito si lancia nel vuoto senza protezione: il video shock

default featured image 3 1200x900 768x576

Un video che ha terrorrizzato il web e i fans del canale youtube. Un video di un lancio nel vuoto senza nessuno strumento di salvataggio, un lancio verso la morte certa

Avete mai pensato di lanciarvi da un aereo senza il paracadute? Un gesto davvero folle che ha pensato bene di fare Scott Palmer, gesto di cui è stato girato un video, già virale.

C’è chi dice che Scott sia uno stupido e chi invece lo etichetta come “pazzo assoluto”, resta il fatto che Palmer ha compiuto un gesto davvero azzardato e unico nel suo genere. Tra tutte le follie proposte dal film cult Jackass di MTV, questa potrebbe essere la più terrificante. Nella clip infatti, senza maglietta, il “Jackass” Scott Palmer si lancia in caduta libera per quaranta secondi precipitando al suolo senza alcuna rete di sicurezza, né altro tipo di protezione.

Palmer si lancia quasi nudo, indossando nient’altro che dei pantaloncini tipo da mare, e non si priva di eseguire alcune delle sue acrobazie preferite, come, per esempio, delle capriole, o il solo nuotare nell’aria … il tutto come se non si rendesse conto che sta andando giù verso la morte. La fortuna vuole che nella sua pazza discesa, incontri un istruttore di skydive, istruttore che attraverso un cavo legato a lui stesso, collega il pazzo Scott Palmer alla sua cintura e lo slava.

L’impresa di Palmer è da svenimento, da brivido assoluto, da folli nonché da chi certamente non ha niente da perdere. Scott si è così guadagnato il record mondiale come la prima persona che ha saltato da un aereo senza nessun paracadute. Già lo scorso anno, il temerario Luca Aikins aveva segnato la storia in veste di primo skydive a lanciarsi senza uno scivolo di sicurezza. Luca si lasciò cadere da 25,000 piedi in un volo sconcertante della durata di circa due minuti, prima di atterrare precisamente in una rete enorme posizionata in California.

“Ho usato per saltare e un *** ***** . Ho usato la mia esperienza e la mia follia, due cose uniche al mondo!”

Contents.media
Ultima ora