×

Scozia, titoli nobiliari in vendita a 36 euro: come diventare conti, duchi o marchesi

Diventare Lairds, Lords e Ladies non è mai stato così semplice: in Scozia i titoli nobiliari sono in vendita a 36 euro.

Scozia titoli nobiliari

Vivere in un castello è il sogno di tutti, come avere una vita agiata e togliersi qualsiasi sfizio. Preorgativa forse dei più fortunati, nobili e cittadini di sangue blu. Tuttavia, in Scozia ottenere dei titoli nobiliari non è mai stato così facile: ora sono in vendita a 36 euro.

Scozia, titoli nobiliari in vendita a 36 euro

C’è chi sogna da sempre di diventare nobile, ma l’ascesa ai vertifici dell’alta società non è mai semplice né rapida.

In Scozia con 36 euro è possibile acquistare un titolo nobiliare. In questo modo, piuttosto semplice e molto poco dispendioso, circa 250mila persone sono diventate Lairds, Lords e Ladies di Glencoe. Per diventare nobili, inoltre, è sufficiente acquistare un piccolo appezzamento di terreno, che abbia un’estensione minima di un metro quadrato o fino a un massimo di novanta.

Il tutto per meno di quaranta euro.

Scozia, titoli nobiliari in vendita a 36 euro: l’iniziativa

L’iniziativa nasce nel 2016 per volontà di un’azienda scozzese, la Highland Titles, la quale ha offerto la possibilità di acquistare online un lotto di terra nella Riserva Naturale di Glencoe, nelle Highlands. Così facendo il cliente acquisisce il titolo di lord o lady.

Non solo: acquistando il terreno si persegue anche un obiettivo ambientalista, salvaguardando la natura.

L’intero ricavato, infatti, viene indirizzato alla tutela della flora e della fauna del Parco.

Scozia, titoli nobiliari a meno di 40 euro: possono essere tramandati alle generazioni successive

Una volta acquistato il titolo nobiliare, la proprietà del terreno è addirittura ereditabile: un vero sogno per i più ambiziosi.

Il titolo, infatti, si può tramandare di generazione in generazione. Il terreno può essere visitato, ci si può piantare alberi, ma non è possibile renderlo edificabile.

L’acquisto del terreno è principalmente simbolico e non soggetto a tassazione.

Contents.media
Ultima ora