×

Scudetto Milan, rubata la medaglia di Stefano Pioli: “È l’unica che ho”

Durante i festeggiamenti per la vittoria dello scudetto del Milan è accaduto un episodio spiacevole. All'allenatore è stata sottratta la medaglia.

Scudetto Milan medaglia Pioli

Lo scudetto ricevuto dal Milan domenica 22 maggio è stato storico, non solo per i rossoneri che hanno raggiunto quota 19 e sono ad un passo dalla seconda stella, ma anche perché è stato il primo vinto con la “gestione Stefano Pioli”.

Proprio il tecnico è stato suo malgrado protagonista di un episodio spiacevole.  Nella calca della folla che ha invaso il Mapei Stadium gli è stata sottratta la medaglia dello scudetto. 

Scudetto Milan, sottratta la medaglia a Stefano Pioli 

L’allenatore proprio a seguito di questo fatto ha lanciato un appello chiedendo che chi gli ha preso la medaglia gliela restituisca. Il motivo è evidente: per Pioli si tratta del primo scudetto ricevuto in carriera, un grande valore dunque sportivo e professionale oltre che affettivo: “Mi hanno strappato la medaglia nelle celebrazioni: se potete fare un appello vi ringrazio, è l’unica che ho”, è stato il suo appello. 

L’allenatore: “Non mi sono mai sentito così bene”

Poco prima il tecnico aveva commentato con un velo di emozione il grande successo che è riuscito a portare a casa con la squadra rossonera: “Non mi sono mai sentito così bene […] io mi conosco e so quanto è importante sentirmi apprezzato come mi sono sentito nell’ambiente Milan. E questo mi ha permesso di fare quello che ho fatto e ai miei giocatori di darmi il cuore e la testa. Siamo un squadra di fenomeni, non abbiamo mai mollato.

Ci abbiamo creduto sempre e siamo stati più continui dell’Inter”.

Contents.media
Ultima ora