×

Scuola di Cinema: niente direttore nè programma

Tempi duri per le arti a Milano. Sono cominciate le lezione della civica scuola di cinema ma non si sa quanto dureranno.

Manca il direttore, dopo la rimozione di Maurizio Nichetti lo scorso luglio, temporaneamente sostituito dal presidente della fondazione, Antongiulio Bua, che ha a sua volta delegato a Pietro Sarubbi alla gestione ordinaria della scuola.

Il corpo docenti protesta: “È inadatto a gestire una struttura delicata e complessa come la nostra e non gode della nostra fiducia – hanno scritto in una lettera inviata alla Fondazione e firmata da tutti gli insegnanti a tempo indeterminato – lavoreremo come sempre al meglio per fornire ai nostri allievi una formazione di eccellenza”.

Una vera vergogna per quella che era una delle migliori istituzioni pubbliche milanesi.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche