> > Scuola, Mattarella: sia sempre più aperta, accogliente, integrante

Scuola, Mattarella: sia sempre più aperta, accogliente, integrante

Roma, 18 set. (askanews) – “La scuola deve essere sempre più aperta, accogliente, integrante. E’ nella compagnia che si apprende ‘ad avere idee”, come scrive Omero in un canto dell’Iliade”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Forlì intervenendo all’inaugurazione dell’anno scolastico ‘Tutti a scuola’, all’Istituto tecnico ‘Saffi-Alberti’.

“Ragazze e ragazzi hanno risorse che le generazioni più anziane neppure avrebbero potuto immaginare. Sono molti passi più avanti nelle conoscenze tecnologiche e digitali. Sono allenati a vivere in un tempo dove tutto è accelerato, globale. La scuola deve correre per stare al loro passo, e può farlo soltanto rendendo i giovani protagonisti, rafforzando il dialogo tra insegnanti e famiglie, e con la realtà sociale in cui è inserita”, ha aggiunto.

Per il capo dello Stato “dobbiamo credere nei giovani. Puntare su di loro. Aiutarli nella crescita. Perché la scuola siete voi, care ragazze e cari ragazzi. La scuola è il vostro cammino di libertà”.