×

Se si ha l’HIV è utile fare un po’ di allenamento

default featured image 3 1200x900 768x576

L’esercizio di base è importante per tutti, qualunque sia la vostra condizione fisica. Oltre a tonificare i muscoli e migliorare la forza, l’esercizio fisico può migliorare notevolmente il sistema immunitario e aiutare a gestire lo stress, che è particolarmente utile per coloro che vivono con l’HIV.

Queste linee guida seguono le raccomandazioni del Progetto Inform.

article page main ehow uk images a00 0f t4 exercise with hiv 800x800
Istruzioni:

1. Valutare la propria condizione fisica e consultare un medico prima di scegliere un programma di esercizi.

2. Scegliere un esercizio che ti piace e che è possibile fare ogni giorno .

Si può scegliere di camminare, sollevare pesi, o un esercizio aerobico come il nuoto.

3. Se siete asintomatici, fare un esercizio fisico di intensità moderata (fare aerobica per 30 a 45 minuti, tre o quattro volte alla settimana, per esempio). Questo livello è il migliore perchè lo stress con allenamenti più intensi o competizioni sportive potrebbe avere un effetto negativo sulle persone infette da HIV.

4. Se si è sintomatici, rivolgersi al medico e/o fisioterapista sulla scelta di uno specifico programma di esercizio per facilitare la riabilitazione.

5. Capire che le regole del fitness possono variare da individuo a individuo. Consultare un medico per sapere cosa è meglio per voi.

6. Iniziare la terapia con cautela, come con qualsiasi programma di allenamento. Per aiutare a prevenire gli infortuni, iniziare con mezz’ora per ogni sessione, poi gradualmente aumentare fino a un’ora.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora