Sede dei 5s imbrattata: militanti PD la ripuliscono
Sede dei 5s imbrattata: militanti PD la ripuliscono
Cronaca

Sede dei 5s imbrattata: militanti PD la ripuliscono

Sostenitori del Pd al lavoro

Ad Ercolano è comparso il disegno di un fallo sulla facciata della sede locale del Movimento Cinque Stelle, e alcuni Democratici l’hanno lavato via.

Il dissenso politico si manifesta purtroppo anche disegnando simboli volgari sulle facciate della un partito, com’è è successo ad Ercolano, dove sopra la porta della sede del Movimento Cinque Stelle, qualcuno aveva disegnato un fallo. A pulire quell’oscenità, sono stati non solo esponenti grillini, bensì del Partito Democratico, muniti di spugne, sapone e secchi d’acqua. Si tratta di giovani di Tempismo democratico, gruppo di consiglieri ed attivisti del PD vicini al portavoce nazionale dei dem, Matteo Richetti, e al suo gruppo “Harambee”. Proprio Richetti, sul proprio profilo Facebook, ha parlato in termini positivi dell’iniziativa e così pure Piero Sabbarese, consigliere comunale del PD della città archeologica campana. L’attestato di solidarietà è stato commentato da Gennaro Cozzolino, consigliere comunale grillino.

I commenti del Partito Democratico

Matteo Richetti ha definito il gesto dei sostenitori del suo partito “a favore” del Movimento Cinque Stelle “rivoluzionario”, che in qualche modo segna il passaggio “dall’essere avversari politici al mettersi a disposizione”, anche di chi la pensa diversamente.

Al lavoro

Il consigliere comunale piddino Piero Sabbarese rimarca invece il fatto che il Partito Democratico e il M5S siano avversari politici: ricorda gravi offese ricevute dai grillini – pur non entrando nello specifico -, ma le divergenze politiche non fanno di loro nemici personali.

Perciò quando la sede di un partito viene “assurdamente vandalizzata”, spiega, i democratici hanno “il dovere di difenderla”, anche se non è la sua sede. Sabbarese sottolinea che si tratta di una “tradizione” del PD e cita un famoso aforisma: “Non sono d’accordo con quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo”. E’ una frase attribuita erroneamente a Voltaire, ma in realtà della saggista britannica Evelyn Hall (1868 – 1956), nota con lo pseudonimo di Stephen G. Tallentyre, autrice di una biografia sul filosofo illuminista francese: “Gli amici di Voltaire”, completata nel 1906.

Il commento del consigliere pentastellato

Il Movimento Cinque Stelle di Ercolano ha preso atto e ringraziato per il gesto degli avversari del Partito Democratico. Il consigliere comunale Gennaro Cozzolino ha commentato che alcuni democratici “sono passati a darci una mano” e i lavori di “ripulitura”, durati due giorni, sono conclusi.

Al lavoro

Ha sottolineato che ad Ercolano “il confronto con il PD c’è sempre stato” ed ora alcuni membri del partito “rivale”, hanno manifestato loro la propria solidarietà.

Intanto su scala nazionale continuano le consultazioni per decidere con chi allearsi per formare il nuovo governo: cosa faranno il M5S e il PD?

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche