×

Sei figli in sette mesi: il record dei pompieri del Mediapolis Fire Department

Sei figli in sette mesi: è questo il record battuto, involontariamente, dai pompieri del Mediapolis Fire Department dell’Iowa

default featured image 3 1200x900 768x576

Il Mediapolis Fire Department nello Stato dell’Iowa ha qualcosa di davvero particolare. Non stiamo parlando solo di una squadra di pompieri sempre pronti ad aiutare il prossimo. I colleghi scherzano tra loro sul fatto l’acqua della caserma abbia qualcosa che rende incredibilmente fertili…

Negli ultimi sette mesi, infatti, ben sei pompieri volontari della caserma hanno avuto dei figli. Questa incredibile coincidenza ha dato il via non solo a una fantastica storia, ma anche ad alcune immagini davvero molto carine.

Non avevamo progettato tutto questo. Penso però che le stelle si siano in qualche modo allineate. E i tempi per noi come famiglie individuali siano combaciati”. Questa è stata la dichiarazione del capitano Troy Garrison ad ABC News.

Lui, tra l’altro, ha visto nascere sua figlia Emma appena quattro mesi fa.

pompieri

Con lui, sono diventanti papà anche Cody Tisor, Skyler Schwerin, Seth Eberhardt, Adam Welp e il capitano Tom Brockett.

Tutti hanno visto nascere i loro figli nel corso di soli sette mesi. Brockett e sua moglie Megan sono stati gli ultimi a dare l’annuncio della gravidanza. Tre settimane fa hanno festeggiato la nascita della piccola Neva. Megan era già attiva da quattro anni nel tentativo di restare incinta. Sebbene fossero felici per le altre coppie, i coniugi Brockett avevano passato momenti dolorosi e difficili, perché la fecondazione in vitro sembrava non funzionare. Pare proprio che avessero bisogno di un piccolo aiuto del destino, per potercela fare!

Figli che cambiano la vita

Quello dei pompieri del Mediapolis Fire Department è dunque stato un evento davvero particolare. Talmente strano che una fotografa del posto, Debbie Brissey, ha riunito i sei pompieri con i loro neonati per un servizio fotografico che doveva immortalare l’intera squadra. I pompieri, dal canto loro, sostengono che essere diventati genitori non interferirà con il loro impegno di lavoro e di soccorso. Ma è comunque un dato di fatto che avere qualcuno di così piccolo cambi la vita. Qualcuno che dipende totalmente da te che ti aspetta a casa cambia totalmente il modo di vedere il mondo.

Ricordo la prima volta che sono andato a lottare contro un incendio dopo la nascita di mia figlia. Sali sull’autopompa e rivedi le tue priorità”, ha concluso Troy Garrison. Quindi, se vi serve un po’ d’aiuto per diventare papà, provate a fare un salto al Mediapolis Fire Department… Magari hanno ancora bisogno di altri volontari…!


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora