×

I semi di cocomero: gli straordinari benefici per la vostra salute

Per soffrire meno il caldo estivo può essere un'ottima idea quella di consumare del cocomero, il frutto estivo forse più diffuso

Cocomero
Anguria tagliata a fette

È bene ricordare che il cocomero è indubbiamente il frutto estivo per antonomasia; una cosa importante da sottolineare è quella per cui non sono in tanti a consumarne la parte di maggiore rilevanza. La stragrande maggioranza delle persone tende inesorabilmente ad affondare i propri denti nella polpa succosa, mentre tale azione non avviene con una certa frequenza con i semi. Questi ultimi nella maggior parte dei casi vengono scartati. È questo rappresenta qualcosa di errato, a cui si può porre rimedio. Tali “rifiuti” hanno delle notevoli proprietà per la vostra salute. Infatti, la fibra presenta nei semi favorisce la digestione e protegge contemporaneamente da dei nocivi batteri intestinali.

Le proprietà del cocomero

Altro dettaglio fondamentale da mettere in evidenza è quello per cui tali semi contengono la citrullina, che è un aminoacido, utilissimo antiossidante.

L’utilità di tale elemento è quella per cui aiuta notevolmente a dilatare i vari vasi sanguigni (ed in conseguenza di ciò favorisce notevolmente la circolazione sanguigna) e dunque, in ragione di ciò, a supportare inoltre cervello e cuore.
Sono di notevole importanza tanti minerali e vitamine, come le vitamine A, B e C, il magnesio e il ferro. Tutti questi elementi sono di notevole importanza per il nostro corpo. L’organismo umano necessità di tutto ciò per essere in perfetta forma psico-fisica. La salute del nostro corpo è qualcosa di estremamente importante.
succo di cocomero

Utilizzi del cocomero

La cosa importante da mettere in rilievo è quella per cui per poter assumere efficacemente le proprietà di tali semi, è necessario che abbiate un minimo di preparazione. La soluzione più appropriata è quella di preparare un semplicissimo tè. Vediamo, in breve, come potete fare tale cosa:
Innanzitutto dovete mettere alcuni (4 all’incirca) cucchiaini di semi di cocomero in due litri di acqua, quindi, lasciate riposare per circa un quarto d’ora. Avrete dinanzi a voi una bevanda molto deliziosa ed anche salutare e questo per via di tutti i vari nutrienti contenuti. È una miscela di ottimo gusto anche in ghiaccio. Come alternativa potete pensare di preparare un frullato con i semi. Il procedimento da seguire è semplicissimo quasi come quello del tè.

Come preparare il miscuglio

Innanzitutto, dovete mettere una manciata di semi di anguria su di un bel foglio di carta da forno e distribuirli in maniera uniforme.

Potete iniziare a farli cuocere lentamente e questo fino a quando non sentirete un delizioso profumo e noterete un ottimo profumo. Noterete, a questo punto, che sono del tutto asciutti. Potete, dunque, ridurli in polvere. Per fare tale operazione vi sarà utile un mortaio, poi potete mescolarli con del latte (caldo o freddo). Dovete porre la massima attenzione ad una cosa fondamentale: quella di seguire le proporzioni di 1:10.
Otterrete una bevanda eccellente nel caso in cui abbiate dei problemi ai reni oppure di digestione. Dovete tenere conto del fatto che il cocomero è un efficace diuretico. Il vostro organismo assorbirà in maniera lenta e graduale i vari nutrienti; in tale modo riceverete una buona scorta di energia.
Succo di anguria

Altri utilizzi del cocomero

Indubbiamente riuscire a ritrovare la perfetta forma fisica è qualcosa di fondamentale, i consigli che vi abbiamo illustrato in precedenza saranno di grandissima utilità. E soprattutto ricordatevi che quando mangerete un cocomero la prossima volta non getterete via i semi e questo perché sono decisamente salutari.
I semi di cocomero sono molto utili ed esistono svariati altri modi per consumarli; cercheremo, ora, in breve di fornirvi di ulteriori dettagli al riguardo.
Il primo altro modo per consumarli è quello di inserirli in aggiunta ai vari frullati estivi che in questo periodo vanno per la maggiore. Potete decidere di aggiungere i semi di cocomero nelle zuppe o in altri piatti, e questo anche come condimento. Poi potete decidere di dare sfogo alla vostra fantasia e ogni vostro desiderio potrà diventare realtà in un lasso temporale brevissimo.

Come creare bevanda con i semi di anguria macinati

Se, invece, avete dei piccoli semi di anguria già macinati, potete fare in modo di utilizzarli per poter creare una ottima bevanda ai semi di cocomero. È il medesimo procedimento adoperato per la normale realizzazione di un’altra bevanda (il tè, per l’appunto). Non dovete fare altro che aggiungere due cucchiaini di semi in un piccolo recipiente o tazza e aggiungete un bel litro d’acqua bollente. Poi lasciate riposare il miscuglio per un quarto d’ora, filtrate il tutto e bevete.
Altra piccola chicca sui semi di cocomero: potete decidere di realizzare dei cuscinetti per la cervicale e ciò a partire da semplici materiali. In aggiunta ai semi di noccioli di ciliegia o di lino, potete deliberatamente scegliere di fare uso dei semi di cocomero. Il procedimento da seguire è più o meno il medesimo. La cosa fondamentale da tenere presente è quella per cui tutto può diventare utile nella vita, bisogna dare libero sfogo all’ingegno e pensare di poter riutilizzare ogni cosa che sembrerebbe (a prima vista) da gettare via.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche