Seconda semifinale di Europa League: è vittoria per il Manchester United
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Seconda semifinale di Europa League: è vittoria per il Manchester United
Sport

Seconda semifinale di Europa League: è vittoria per il Manchester United

Semifinali

Si è giocata a Vigo la seconda semifinale tra Celta Vigo e Manchester United, che ha visto gli inglesi avere la meglio, con un punteggio finale di 1-0

A Vigo va in scena la seconda semifinale di Europa League che vede contrapposte gli spagnoli del Celta Vigo, alla prima apparizione in una semifinale europea nella loro storia, e Manchester United. Si è giocata, invece, ieri l’altra semifinale tra Ajax e Lione che ha visto gli olandesi dominare il match e vincere nettamente con un punteggio di 4-1. Di fatto i lancieri, trascinati dalla doppietta del giovanissimo Traore, hanno ipotecato il passaggio del turno e, per loro, la finale, che si terrà a Stoccolma, sembra davvero a portata di mano.

Grande assente la stella del Manchester United, lo svedese Zlatan Ibrahimovic, infortunatosi gravemente nel corso dei quarti di finale. I padroni di casa si schierano con un 4-3-3, con il classico trio di attacco, formato dai tre temibili fantasisti Iago Aspas, Guidetti e Sisto. Gli avversari rispondono con uno schema tattico analogo. L’allenatore degli inglesi, Jose Mourinho, lancia come prima punta Jesse Lingard a sostituire Ibrahimovic, capocannoniere stagionale.

Favoriti del match i Red Devils, che sono visti anche come assoluti favoriti per la vittoria finale del torneo.

A fare il match sin da subito è il Manchester United, prendendo subito le redini del gioco. Il Celta Vigo si dimostra inizialmente un po’ contratto, si difende con ordine e prova a sfruttare i contropiede. Tuttavia sono proprio gli spagnoli a sfiorare al decimo minuto il vantaggio con un colpo di testa di Wass, che finisce di poco sul fondo. L’occasione goal sveglia gli spagnoli, e la partita si fa così più equilibrata. Lo United risponde al ventesimo con un tiro a giro di Rashford, parato splendidamente dal portiere del Celta Vigo Alvarez. Successivamente ancora due occasioni per i Red Devils: prima Mkhitarian e poi Rashford, imboccati da due passaggi filtranti, solo contro il portiere la scaraventano entrambi su quest’ultimo. Dopodiché nessun’altra emozione e il primo tempo si conclude sullo 0-0.

Il secondo tempo vede ancora un equilibro tra le due squadre al Balaídos.

Al cinquantottesimo la prima occasione della ripresa: tiro di Sisto da fuori area, deviato da Valencia, a cui si oppone il portiere Romero, che riesce ad alzare la sfera sopra la traversa. Al sessantaseiesimo minuto sblocca la partita il Manchester United: punizione di Rashford dal limite dell’area e palla che si insacca sul palo del portiere. Tenta di reagire al vantaggio degli inglesi il Celta Vigo, ma le azioni offensive spagnole non riescono a essere incisive. I Red Devils riescono a gestire il gioco e non subiscono occasioni nitide fino al termine del match.

Migliore in campo della partita è indubbiamente Marcus Rashford, che, al di là del gol, è il trascinatore delle azioni d’attacco del Manchester United. L’attaccante inglese non ha quindi fatto pesare l’assenza di Zlatan Ibrahimovic, senza il quale i Red Devils avevano faticato nelle ultime partite. Appuntamento per il ritorno della semifinale tra una settimana all’Old Trafford, con il Manchester United a questo punto favorito per un posto nella finale di Stoccolma. Basterà infatti un pareggio alla squadra di Jose Mourinho per passare il turno.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche