×

Senatore nero leghista Vs Balotelli: ‘ragazzo viziato’

Continua la polemica tra Balotelli ed il senatore della lega Iwobi

Balotelli

Balotelli è un ragazzo viziato, non si rende conto di essere un personaggio pubblico. Però per favore, non mi interessa rispondergli, ci sono problemi molto più importanti in questo Paese“.

Balotelli risponde al senatore Toni Iwobi

Dura polemica tra Balotelli ed il senatore nero della Lega Toni Iwobi. Quest’ultimo aveva espresso un suo parere sul calciatore, la cui risposta è stata immediata.

Il calciatore, su Instagram, aveva precedentemente mosso delle critiche sulla sua elezione tra le file della Lega: “Forse sono cieco io o forse non gliel’hanno detto ancora che è nero. Ma vergogna!“.

Balotelli

Mentre più di una persona sta attendendo la replica del senatore, il Corriere della sera riporta: “Con tutto il rispetto per Balotelli, non mi interessa rispondergli ufficialmente. Sarà un bravo calciatore, ma per il resto non voglio commentare“.

Questo è quanto ha detto il senatore nero della lega Iwobi. Matteo Salvini, il segretario del Carroccio, non trascura di dire la sua: “non mi piaceva in campo, mi piace ancor meno fuori“.

Il senatore Iwobi a Radio Capital

Critiche di Balotelli? Preferisco ignorarlo in questo momento. Non mi interessa quello che scrive, ne ho abbastanza delle polemiche: voglio pensare al mio territorio e al nuovo compito che mi hanno affidato. Lui è un grande giocatore e rimarrà tale, spero che si limiti a fare il suo bel lavoro, visto che è portato a farlo“.

Balotelli

Andrew Howe, che si è meritato l’argento nel salto in lungo mondiale, durante l’anno 2007, peraltro anche lui di colore si aggiunge al commento di Balotelli.

Italiano, ma le sue origini sono degli Stati uniti, aggiunge: “Che Iwobi sia nero e faccia il responsabile dell’immigrazione della Lega è un po’ un controsenso“.

Toni ChiKe Iwobi è un 62enne, che milita nella lega da un quarto di secolo. Si tratta di uno dei piccoli imprenditori nella sicurezza e servizi informatici. E’ in possesso di ben lauree, ora sta vivendo con la moglie Lucia che gli ha dato due figli.

Il senatore e la famiglia, ricordiamo che è già diventato nonno, vive a Spirano, un paese di cinquemila abitanti situato nella Bassa bergamasca. Tra le altre notizie che lo riguardano, è risultato tra i più votati della Lega per il Consiglio regionale della Lombardia.

Iwobi è consigliere comunale dall’anno 1993, Matteo Salvini lo aveva nominato nell’ottobre del 2014 responsabile federale del Dipartimento immigrazione del partito.

Si tratta di un madrelingua inglese, diplomatosi a Manchester in economia aziendale con specializzazione in marketing, sales & business management.

In seguito ha ottenuto il diploma di analista contabile a Treviglio (Bergamo). Poi dopo una laurea in Computer information science, ne è seguita una seconda in Scienze dell’informazione.

Ringrazio Matteo Salvini, un grande leader che ha portato la Lega a diventare la prima forza di centrodestra del Paese! La politica non si fonda su sensazioni o prime impressioni, ma sul realismo, e cioè quella capacità di leggere e interpretare le situazioni reali, per come esse si presentano, per arrivare a soluzioni di qualità. La discriminazione? Nasce quando dilaga l’immigrazione clandestina“. “Il razzismo in Italia è solo a sinistra“, Salvini ha dichiarato sul noto social facebook.

Balotelli si accontenterà della replica o ci sarà un ulteriore intervento?


Contatti:

Contatti:

Leggi anche