SEO&LOVE 2017: relatori evento elenco completo
SEO&LOVE 2017: relatori evento elenco completo
Scienza & Tecnologia

SEO&LOVE 2017: relatori evento elenco completo

Seo&Love : cos'è e in cosa consiste l'evento
Seo&Love : cos'è e in cosa consiste l'evento

Seo&Love: ecco chi sono i relatori che parteciperanno all’evento che si svolgerà nella bellissima sala auditorium del Palazzo della Gran Guardia.

L’evento SEO&LOVE che si terrà il 17 febbraio a Verona, è stato ideato per far comprendere il mondo dei contenuti online e le migliori strategie per aumentare il traffico del proprio sito, generando nuove opportunità di business. Questo perché conoscere i tecnicismi della SEO è importantissimo, ma spesso non è sufficiente in quanto serve avere un quadro completo e preciso, obiettivi distinti e strumenti e risorse utili per il loro raggiungimento. Il luogo che ospiterà l’evento di caratura internazionale è il Palazzo della Gran Guardia a Verona, una sede esclusiva, di fronte all’Arena e facilmente raggiungibile. Saranno presenti grandi professionisti ed esperti del settore italiani e stranieri. Andiamo a vedere adesso l’elenco completo dei relatori dell’evento “SEO&LOVE”. In primis ci sarà Salvatore Aranzulla, ideatore del sito Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d’Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di domande riguardanti il mondo informatico. Poi Salvatore Russo, inventore di SEO&LOVE, consulente content marketing, responsabile marketing di 6sicuro.it.

Daniele Sesini, da 16 anni in prima linea nel mercato editoriale e pubblicitario del web, attualmente è Direttore Generale di IAB Italia.

Tra gli ospiti internazionali ci saranno all’evento: Dawn Anderson, digital Marketing Search Lecturer & Strategist, Pg Dip DigM, Researcher, International SEO Consultant; Aleyda Solis, SEO consultant, author of “SEO, Las Claves Esenciales”, blogger and speaker; Lukasz Zelezny, author, speaker and the head of organic acquisition at uSwitch.com; Bastian Grimm, President Organic Search at Peak Ace. L’intera giornata sarà incentrata su tre keyword (parole-chiave) fondamentali: comunicare, coinvolgere e convertire. Un viaggio in compagnia di tantissimi relatori, che risponderanno alle vostre domande e curiosità, volte ad approfondire le tematiche relative al content marketing e alle tecniche per essere presenti nelle prime posizioni su Google. Ma non finisce qui, in quanto altri, tra i più affermati professionisti del panorama digitale, sono pronti per dare il loro contributo all’evento regalando agli utenti esperienza, conoscenza, ma anche casi studio e spunti pratici da mettere in pratica nei tuoi progetti futuri. Ci saranno anche: Riccardo Scandellari,; Ale Agosti; Rudy Bandiera; Ivano Di Biasi; Alessio Beltrami; Francesco De Nobili; Rosa Giuffrè; Sonia Milan; Marco Maltravers; Andrea Saletti; Gaetano Romeo; Ivan Cutolo; Michela Calculli; Cristiano Carriero; Emanuele Arosio; William Sbarzaglia; Francesco Mattucci; Andrea Barghigiani; Matteo Pogliani; Nicola Di Campli, Co-investor e co-founder di numerose digital companies tra cui Activism.com e Notizie.it; Ludovica De Luca; Massimiliano Squillace, Business Angel, autore di libri e nel contempo editore di Notizie.it e socio della content factory “Joincom”; Francesco Ambrosino; Cristina Maccarrone; Antonio Meraglia; Cristiana Calilli; Francesca Cora Sollo; Graziano Giacani; Sara Bolzani; Flavio Mazzanti; Francesco Piersimoni; Luana Galanti.

L’evento è rivolto a imprenditori, responsabili marketing, blogger, liberi professionisti e tutti quelli che avranno voglia di apprendere concetti praticamente applicabili nel proprio lavoro, grazie ai consigli di ottimi professionisti che lavorano già, con enorme successo, nel settore. Utile anche per tutti quegli editori o giornalisti che hanno voglia di creare un sito o giornale online con un traffico importante, per progetti a lungo termine. L’intero evento si svolgerà nella bellissima sala auditorium del Palazzo della Gran Guardia e vedrà diverse tipologie di intervento: singolo relatore, multi relatore e interviste.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche