×

Sequestrato l’ ISEF di Poggiomarino

Condividi su Facebook

Poggiomarino (Na) – Probabilmente l’unica cosa che non è falsa dell’ ISEF di Poggiomarino, un istituto scolastico paritario, è il valore stimato dell’immobile, un milione di euro. Per il resto, pare fossero falsi anche gli studenti, oltre alla diffusa pratica degli esami facili.

Studenti inesistenti, false registrazioni di presenze degli studenti, ed esami facili; su questo indaga la Procura di Torre Annunziata che ha disposto il sequestro dell’edificio. A dare seguito all’ordinanza della Procura, la Guardia di Finanza, che ha affisso i sigilli alla scuola. Due persone sono state arrestate ed altre sei denunciate per associazione per delinquere. Gli otto indagati avrebbero «sistematicamente perpetuato negli anni scolastici 2008-2009 e 2009-2010 – spiegano in Procura – una serie ripetuta di condotte fraudolente falsificando le generalità di studenti iscritti ai corsi di studi risultati inesistenti attestando falsamente la presenza degli alunni sui registri di classe».

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche