Serena Grandi contro gli omofobi in difesa del figlio gay
Serena Grandi contro gli omofobi in difesa del figlio gay
Gossip e TV

Serena Grandi contro gli omofobi in difesa del figlio gay

Serena Grandi con il figlio ErcoleSerena Grandi con il figlio Ercole
Serena Grandi con il figlio Ercole

Intervistata al Rimini Summer Pride, Serena Grandi ha parlato di omosessualità e di suo figlio Edoardo Ercole, attaccando gli omofobi

Serena Grandi è senza dubbio una tra le più grandi attrici del cinema italiano degli anni ottanta e novanta. La donna è considerata da sempre un sex symbol, prendendo parte ad alcune tra le pellicole più indimenticabili che sono destinate a rimanere nella storia. Lo scorso anno Serena ha anche partecipato alla seconda edizione del Grande Fratello Vip, regalando al pubblico dei momenti unici. Nelle ultime ore inoltre la Grandi è tornata a far parlare di sé in seguito ad alcune affermazioni rilasciate sul tema dell’omosessualità.

Come è risaputo, l’attrice ha un figlio che si è dichiarato fin da subito gay. Edoardo Ercole ha sempre manifestato un grandissimo amore per la famosa mamma, rendendo spesso partecipe del loro splendido rapporto anche i telespettatori. Intervistata di recente al Rimini Summer Pride, Serena ha dunque affrontato a viso aperto il delicato tema degli omosessuali, attaccando gli omofobi e parlando anche del suo ragazzo.

Serena Grandi: “Sempre no all’omofobia”

Al “Corriere Romagna” la donna ha deciso di estendere il suo pensiero, facendosi sentire con le sue dichiarazioni.

“Il mio è un messaggio semplice e chiaro. Dirò no all’omofobia. Ce n’è davvero bisogno, soprattutto dopo quello che ho appena visto. Un terribile lenzuolo di Forza Nuova con scritto Omofobia oggi, pedofilia domani. Sono arrabbiatissima. Queste cose mi fanno venire il vomito, mi fanno vergognare della popolazione umana. Questi sono ignoranti”.

In seguito, parlando appunto dell’adorato figlio Edoardo, Serena Grandi ha aggiunto: “Mio figlio mi ha resa felice. Ha riempito di gioia la mia vita, che è sempre stata circondata dagli omosessuali, soprattutto i costumisti. Non ho avuto amici che non fossero gay. Ammetto che ritrovarmene uno in casa è stato inizialmente uno shock, ma di questo sono tanto felice. Ha una marcia in più”.

“Conta l’amore, punto e basta”

Alla domanda se ha mai sentito qualcosa di omofobo rivolto contro suo figlio, la Grandi ha risposto di no. “Nulla, neppure una parola di traverso, anche perché nei confronti degli omofobi divento una bestia, me li mangio.

Chi mi conosce sa come la penso. Conta l’amore, punto e basta. Ovviamente le parole di Serena sono ampiamente condivisibili e sarebbe auspicabile che tale pensiero non debba arrivare solo da chi conosce così bene la situazione. Intanto però a lei vanno i più sinceri complimenti per questo bellissimo messaggio d’amore, senza limiti e senza pregiudizi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Hugo Boss Hugo Just Different - Tester
37 €
Compra ora
Harry Potter: Scacchiera dei Maghi
69.95 €
Compra ora
Diadora Cyclette Silver Evo Rigenerata
109 €
249 € -56 %
Compra ora
piquadro Cartella Piquadro In Pelle E Tessuto Nero, Porta Computer 15.6" E Ipad, Organizzazione Interna Per Il Lavoro O Tempo Libero.
185 €
350 € -47 %
Compra ora