×

Serie B al via con Atalanta-Vicenza

Condividi su Facebook

Comincia questa sera la 64° edizione del campionato di serie B. Rinnovato nella veste grafica ma soprattutto dall’indipendenza dalla A, con tanto di nascita della Lega Serie B e del torneo battezzato bwin dal nome dello sponsor, il campionato cadetto prova a voltare pagina, sognando di avvicinarsi al modello inglese della Championship.

Ma i recenti fallimenti del Mantova, retrocesso in Lega Pro a maggio ma precipitato in D, e la farsa del Gallipoli, che ha parzialmente falsato lo scorso torneo, sono ancora freschi nella memoria degli appassionati. Favorite d’obbligo ovviamente le retrocesse dalla A, Atalanta, Siena e Livorno: gli orobici, che inaugureranno il campionato questa sera ospitando il Vicenza nell’anticipo (le altre gare si giocheranno domenica sera alle 20.45, lunedì Torino-Varese), non hanno badato a spese grazie all’arrivo della nuova-vecchia proprietà di Antonio Percassi che ha riacceso gli entusiasmi e partono come squadra da battere.

Più a fari spenti il Torino, pur rinforzato da Sgrigna ed in attesa di Milanetto, ed il Sassuolo, al terzo tentativo dopo i playoff persi proprio contro i granata. Attenzione anche alle neopromosse Novara e Varese ed al Padova, che punta sull’accoppiata Foschi-Calori per riprendere a sognare. Ultima giornata il 29 maggio, previsti tre turni infrasettimanali.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.