> > Sesso in pubblico, coppia si dà da fare sul marciapiedi

Sesso in pubblico, coppia si dà da fare sul marciapiedi

sesso in pubblico

Sul web è stato pubblicato l’ennesimo filmato in cui, una coppia di amanti, si mostra senza pudore mentre è intenta ad avere un rapporto sessuale sul marciapiedi.

Sesso in pubblico, ancora? Qualche giorno fa si è scatenata una tempesta mediatica a proposito di un video pubblicato su Facebook da Melissa Panarello.

La scrittrice aveva ripreso a Roma, in pieno centro città, una donna che si maturbava. Il video è stato segnalato, cancellato dal servizio preposto del social network, l’account bloccato. Questo succedeva in Italia.

In Inghilterra, invece, una coppia fa sesso in pubblico, stesa sul marciapiede come se fosse un talamo nuziale. Un’estate decisamente bollente quella che si appresta a finire, senza che nessuno mostri un minimo senso del pudore.

Ma cosa spinge questo esibizionismo così spinto?

Non è da meno, a dire il vero, il fatto che qualcuno possa riprendere gli amplessi, ma pare che oramai non esista più alcun freno inibitorio. Il nuovo video apparso sul web, quindi, è stato girato nella serata di mercoledì scorso a Skeggy, come spesso viene chiamata Skegness, una cittadina sul mare del Lincolnshire, in Inghilterra.

Sesso pubblico

Il video hard è stato girato vicino a un cimitero

I due ragazzi, che non sono stati ancora identificati, si rotolavano quasi sul ciglio della strada, esibendosi in una performance di autoerotismo e atti osceni di ogni sorta. La donna, bruna, con indosso un paio di short in tessuto tartan, quasi ruzzolava mugolando “Oh mio Dio, oh mio Dio!”, mentre il partner proseguiva a baciarla e tastarla, fino ad avere con lei un rapporto completo.

Dal filmato sembrerebbe che i due si trovassero in prossimità di un cimitero, giacché nel video si scorgono chiaramente alcune tombe.

Il filmino a luci rosse è diventato virale in rete e sembra essere stato condiviso su una chat, ma non si conosce l’autore delle riprese.

In Inghilterra esistono leggi che vietano di fare sesso in pubblico?

Certo, ma evidentemente non sono rispettate e, alcune sono veramente folli! Qualche esempio? Una su tutte: a Londra è vietato fare sesso sulle motociclette. La legge è in vigore dalla Seconda Guerra Mondiale. All’epoca i soldati di rientro a casa, per festeggiare la libertà ritrovata, amoreggiavano sulle motociclette in sosta.

Quindi, stesi su un marciapiede è lecito, ma non amoreggiare sulle motociclette in sosta. Esisterà, forse, qualche impedimento legale che vieta di unirsi biblicamente accanto ad un cimitero? Pare di no, tanto ormai chi potrebbe protestare? Lì il pubblico è piuttosto silenzioso.