×

Sesso veloce: quanto piace alle donne?

default featured image 3 1200x900 768x576

“Fast sex” o sesso veloce è una delle modalità di approccio preferita dai maschietti. I preliminari vengono messi da parte per dare spazio ad una sessualità più istintiva e selvaggia. Il rapporto sessuale si “risolve” nel giro di qualche minuto, e proprio perché breve ed intenso può essere consumato in qualsiasi luogo, anche il più trasgressivo (una toilette, un locale pubblico, un ufficio durante la pausa pranzo).

La cosiddetta “sveltina” deve rientrare anche nelle preferenze femminili, almeno in quel determinato momento. In genere noi donne siamo più restie ad un approccio di questo tipo, ma alcune volte è bello lasciarsi coinvolgere dal proprio partner in situazioni più piccanti e diverse dal solito. Il “sesso veloce” vivacizza e mette un po’ di pepe nella routine di una coppia collaudata, oppure fa da cornice ad un incontro improvviso e fugace.

Comunque sia, è chiaro che i due partner coinvolti devono trovarsi sulla stessa lunghezza d’onda. Non essendoci i preliminari (che servono soprattutto a noi donne, per rilassarci e renderci più disponibili all’atto sessuale) l’eccitazione coincide con il momento “clou” del rapporto sessuale. Personalmente ritengo che la sveltina rappresenti un modo per vivere il sesso in modo più istintivo e meno legato ai soliti clichè. E voi, cosa ne pensate? Preferite piuttosto un approccio al sesso più “tradizionale” o vi piace variare ogni tanto?

Contents.media
Ultima ora