×

Settimana del gusto riminese

“Settimana del gusto” è l’iniziativa di un gruppo di ristoratori di Rimini che vogliono far riscoprire ai propri ospiti la grande varietà dei prodotti tipici e delle ricette più autentiche della cucina riminese, che rivelano in molti casi anche sapiente creatività. Il tutto da assaporare in un’atmosfera piacevole, cordiale e accogliente.

Durante l’ultima settimana di ogni mese, a partire da questo ottobre e per un intero anno, i ristoratori che partecipano al progetto si impegnano a preparare menù riminesi con prodotti a filiera corta, cioè a km zero, quindi coltivati, lavorati o prodotti in zona, offrendo così massima garanzia di freschezza. Inoltre per ritornare alla ciclicità della natura, rispettandone i cambiamenti e le leggi, sarà preparato un menù per ogni stagione, con i prodotti e gli ingredienti caratteristici del periodo.
Allo stesso tempo, ci sarà attenzione nel precisare sempre la tipologia dei prodotti usati, sempre con uno sguardo al rapporto qualità-prezzo.

E ancora si fornirà una qualifica scelta di olii extravergine e dei vini locali, offrendo la possibilità di acquistare i prodotti stessi.

I commensali che ordineranno uno o due menù saranno omaggiati del piatto “La settimana del gusto” realizzato appositamente da Mattia Pari raffigurante i monumenti riminesi, quale souvenir dei sapori e delle virtù ospitali da trasmettere alla memoria del tempo. Inoltre presso ciascun ristorante aderente al progetto sarà possibile acquistare i prodotti tipici utilizzati come ingredienti nei menù a prezzi veramente speciali: quelli praticati direttamente dal produttore.

Il menù infine sarà più “buono”, perché nei ristoranti sarà anche possibile acquistare il volume “…di cotte e di crude le ricette di Paola Tarozzi” di Antonella Chiadini il cui ricavato andrà a sostegno dell’Isal (Istituto di Ricerca e Formazione in Scienze Algologiche) per la ricerca sul dolore e le relative cure.

Per maggiori informazioni – www.ristorante-rimini.it


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche