Sex and the City 2: il film per le fashion victim
Lifestyle

Sex and the City 2: il film per le fashion victim

E’ un rifarsi gli occhi tra scarpe, vestiti, auto e gioielli di lusso, uno dei motivi per cui non erdersi “Sex and the City 2”

E diciamocela tutta il film ha attirato nelle sale numerose donne bramose di poter buttare lo sgaurdo su quei meravigliosi oggetti del desiderio e poter carpire in qualche modo e in anteprima i nuovi trend di stile della stagione.

Le cifre sono astronomiche: sono stati spesi ben 10 milioni di dollari per allestire il guardaroba delle quattro protagoniste: le più grandi Maison si sono contese la scena e hanno fatto a gara per poter apparire nel secondo sequel del telefilm cult che decretato ha lanciato tendenze e pubblicizzato i marchi più importanti della moda internazionale.

Anche i gioielli utilizzati nel film sono meravigliosi, ve n’è uno che tra tutti spicca per rarità e bellezza, è in oro bianco 18 carati impreziosito da un diamante nero da cinque carati, realizzato dal designer italiano Malkin.

La base della pietra e il contorno dell’anello sono circondati da 80 finissimi diamanti bianchi e la caratura complessivamente s’aggira sui 0,35.

Velleità d’artista: la protagonista Sarah Jessica Parker ha messo la sua firma nella realizzazione dell’incredibile gioiello: l’attrice ha lavorato a stretto contatto con Malkin e la costumista Patricia Field nell’ideare il disegno.

L’anello sarà in edizione limitata e verrà prodotta dalla casa italiana: il prezzo di questa autentica meraviglia si aggirerà 10.000 dollari.

Chiara Pannullo

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche