×

Sgarbi contro tutti: “Gruber ha la trasmissione peggiore, Mentana è come Putin”

Vittorio Sgarbi valuta il lavoro dei giornalisti italiani occupati a raccontare la guerra in Ucraina: duri attacchi a Enrico Mentana e Lilli Gruber

sgarbi

Vittorio Sgarbi valuta il lavoro dei giornalisti italiani occupati a raccontare la guerra in Ucraina: duri attacchi a Enrico Mentana e Lilli Gruber.

Vittorio Sgarbi e le valutazioni sul lavoro dei giornalisti italiani

Il critico d’arte Vittorio Sgarbi, intervenuto ad ‘AffarItaliani.it’ ha commentato, come al solito senza peli sulla lingua, il lavoro dei giornalisti italiani che si stanno occupando di raccontare le spiacevoli vicende ucraine.

Sgarbi ne ha davvero per tutti e inizia attaccando Enrico Mentana, liquidandolo con un paio di frasi: “Occupa gli spazi di tutti, Mentana è come Putin. Si comporta esattamente come lo zar, lui occupa lo spazio degli altri, nel caso del Quirinale per 15 ore dicendo sempre le stesse cose noiose. Perfino la povera Tiziana Panella è diventata sua ospite.”

Anche Lilli Gruber nel mirino spietato di Vittorio Sgarbi

Anche le parole su Lilli Gruber hanno fatto molto discutere.

Il critico d’arte ha commentato molto negativamente la sua trasmissione ‘Otto e Mezzo’: “La sua è la peggiore trasmissione televisiva per contenuti e ospiti, ma è la migliore come ritmo. Nonostante questo è la più tendenziosa di tutte.”

Gli apprezzamenti a Nicola Porro

L’unico giornalista davvero promosso dal severo Sgarbi è stato Nicola Porro: L’unico non schierato. È evidente che Putin ha torto in quanto ha iniziato questa azione militare, ma quante guerre hanno fatto gli Stati Uniti? Pensiamo solo all’Iraq, alla Libia, all’Afghanistan…”

Contents.media
Ultima ora