Shampoo fai da te capelli ricci: ricetta e dove comprare i prodotti
Shampoo fai da te capelli ricci: ricetta e dove comprare i prodotti
Donna

Shampoo fai da te capelli ricci: ricetta e dove comprare i prodotti

Shampoo casalingo

Ogni riccio un capriccio. E, a volte, i capricci sono dovuti proprio allo shampoo che dovrebbe domarli. Ecco una ricetta semplice e veloce per uno shampoo fai da te anticrespo.

L’attenzione per i prodotti di cosmesi è sempre più alta. Abbiamo maggiore consapevolezza degli ingredienti, dei tempi di posa, conosciamo meglio le nostre esigenze e le nostre caratteristiche. Per questo, anche la scelta dei prodotti per i nostri capelli va in quella direzione. Come ben sappiamo, i capelli ricci tendono ad essere spesso secchi, crespi e indomabili. Tra tanti prodotti che si possono trovare in commercio, molti possono essere troppo aggressivi per la cute o per i capelli stessi. Altri usano, invece, sostanze che preferiremmo evitare, come siliconi, parabeni e petrolati. Come orientarsi, dunque? Una soluzione efficace, potrebbe essere quella dello shampoo casalingo fai da te. Dimenticatevi strani ingredienti e procedimenti lunghi. Il procedimento è semplicissimo. Eccolo qui.

Shampoo fai da te per capelli ricci

Se non riuscite a trovare lo shampoo giusto, o diffidate degli ingredienti contenuti nel vostro prodotto preferito, potreste provare a “cucinarvi” uno shampoo casalingo. È un procedimento semplice e veloce, e potrete calibrare gli ingredienti a seconda delle vostre necessità.

L’ingrediente principale – poi – ce l’avrete senz’altro in cucina, è il miele. Dopo aver usato questo shampoo per un mese, vedrete ottimi risultati sui capelli. È uno shampoo antiforfora, che rende i capelli morbidi al tatto e super lucenti. In più, le ragazze con i capelli ricci vedranno i loro boccoli definiti al meglio. La qualità del miele è quella di regolare il PH del cuoio capelluto. In questo modo, si combatte la forfora e si diminuisce l’effetto crespo dei capelli. Il miele, inoltre, è un antibatterico e antimicotico del tutto naturale. Abbinato agli oli essenziali, il miele rinforzerà il cuoio capelluto e donerà nuova ita ai capelli. Provare per credere.

Ricetta per lo shampoo casalingo

Con lo shampoo fai da te a base di miele, avrete capelli meno grassi e più idratati. Ecco cosa occorre per realizzarlo facilmente in casa.

  • Innanzitutto, vi servirà del miele grezzo, qualche goccia di olio essenziale (particolarmente adatti quelli alla lavanda, ai semi di carota e all’eucalipto) e dell’acqua filtrata.
  • Mescolate bene gli ingredienti tra loro.

    Per una singola dose preparate un cucchiaio di miele e 3 cucchiai di acqua filtrata accompagnata da qualche goccia di olio essenziale a vostra scelta.

  • Scaldate il composto per ammorbidire il miele e renderlo più spalmabile. L’uso degli oli essenziali è necessario per nutrire il cuoio capelluto e per profumare delicatamente i capelli.
  • Applicate il prodotto sui capelli umidi e massaggiate il cuoio capelluto per un paio di minuti. Risciacquate poi con abbondante acqua tiepida.

Il passaggio da uno shampoo chimico a uno più naturale, può essere piuttosto traumatico. Il capello, infatti, si abitua ai siliconi che “celano” la sua vera natura. Non demordete. Per far sì che lo shampoo naturale rientri nella vostra routine, occorre superare un periodo di transizione con capelli apparentemente sfibrati. Se avrete pazienza, vedrete, però, i risultati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

LG 43UJ750V 43'' 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero LED TV
599 €
699 € -14 %
Compra ora
DeLonghi Edg250.B Jovia+caps S - Nescaffè Dolce Gusto Nero
49.99 €
89.99 € -44 %
Compra ora
Kobo Aura 2nd Edition
119 €
Compra ora
Electrolux MO317GXE Forno incasso microonde L59,2 cm Inox
204.99 €
546.56 € -62 %
Compra ora