×

Shatush per capelli chiari indicati

default featured image 3 1200x900 768x576

La moda dello shatush è ancora un must per la bellezza della propria chioma già dagli anni 60. Scopriamo quali sono indicati per i capelli chiari

Grazie ad Aldo Coppola, hairstylist proveniente da New York, ha lanciato la moda dello shatush.

Questo stile nasce appunto per schiarire la parte inferiore dei capelli di un paio di toni rispetto al colore naturale della vostra capigliatura. Per poter schiarire i capelli, non serve partire dalla radice della chioma.

La schiaritura avviene gradualmente dalla metà dei capelli in giù. Durante la lavorazione, il colore naturale dei capelli viene scolorito ma rendendolo ancora più morbido e luminoso.

Per chi ha dei capelli di colore chiaro come il biondo cenere, è consigliabile fare uno shatush su una tonalità del biondo.

È possibile fare lo shatush a casa è molto semplice, basta non esagerare con la dose del decolorante. Tenere in posa per 15 minuti per un paio di tonalità chiare o se lo volete più intenso, basta tenerlo per circa 30 minuti in più.

Se avete i capelli di castano chiaro, non esagerate con la decolorazione per non danneggiare ulteriormente le punte dei capelli o scegliere un colore biondo.

Per chi è già biondo, fare lo shatush color biondo sole, rende la capigliatura molto luminosa e naturale nella sua colorazione.

Contents.media
Ultima ora