> > Si accascia a terra e muore: malore fatale per un 54enne

Si accascia a terra e muore: malore fatale per un 54enne

Soccorsi inutili per un 54enne

La vittima si chiamava Daniele Domenici ed era di Castelleone, lascia la moglie e due figlie: si accascia a terra e muore, malore fatale per un 54enne

Si accascia a terra in territorio di Crema e muore: malore fatale per un 54enne.

Da quanto si apprende la terribile tragedia è avvenuta  in una cascina dove un autotrasportatore stava ritirando il latte per la Soresina. A perdere la vita in circostanze così drammatiche è stato il povero Daniele Domenici, di Castelleone. I media informano che l’uomo lascia la moglie e due figlie.

Daniele si accascia a terra e muore

 Ma cosa è successo? Tutto è avvenuto nella tarda mattinata di oggi, 16 gennaio 2023, in una cascina tra Genivolta e Cumignano sul Naviglio.

In quel luogo ed in quel frangente un autotrasportatore appena entrato in azienda per ritirare il latte su commissione della Latteria Soresina, si è improvvisamente accasciato al suolo. Il malore è stato repentino e l’uomo, di 54 anni, è stato rinvenuto poco dopo mezzogiorno dal titolare dell’azienda

L’allarme del titolare ai soccorritori

Titolare che a quel punto ha subito allertato i soccorritori. Sul posto è giunta un’autolettiga del 118 che ha operato con solerzia ma a nulla sono valsi, i tentativi di rianimazione messi in atto dai sanitari: per lui non c’era più nulla da fare.

Daniele Domenici era un lavoratore stimato e ben voluto da tutti.