×

Si fa asportare la prostata per timore di un cancro

default featured image 3 1200x900 768x576
78c1f444 5f58 45e8 ab8d a7563091c64e

Un manager londinese di 53 anni si è sottoposto ad un intervento per togliere la prostata, anche se questa era sana. Uno studio dell’Istituto inglese per la ricerca sul cancro aveva rivelato che l’uomo aveva un gene, chiamato “Brca 2” che aumentava di molto il rischio di contrarre un tumore.

Il chirurgo che ha eseguito l’operazione ha dichiarato al Sunday Times che vi sono motivi che giustificano l’asportazione della prostata del manager: alcuni tessuti prelevati presentavano mutazioni maligne che potevano degenerare in cancro ed erano presenti anche numerose cellule cancerogene.

Questa notizia arriva mentre ancora sta facendo discutere la decisione dell’attrice Angelina Jolie di farsi asportare i due seni e le ovaie per il rischio di sviluppare un tumore in futuro.

Contents.media
Ultima ora