×

Si può rimuovere una zecca usando un fiammifero?

default featured image 3 1200x900 768x576
87451417 xs

Le zecche e i loro morsi possono causare vari tipi di problemi, comprese malattie. Tuttavia, le loro punture sono quasi indolore, quindi si può non accorgersi di essere stati punti. Il rischio di contrarre malattie aumenta 24 ore dopo il morso pertanto è necessario rimuovere efficacemente la zecca quanto prima.

L’idea

Alcune persone pensano che sia possibile rimuovere le zecche accendendo un fiammifero, spegnendolo con un soffio e toccando la zecca con la punta spenta del cerino.

Si ritiene che il calore del cerino, ledendo la zecca, la costringa a ritirarsi dalla pelle. Tuttavia, i medici mettonon in guardia dal rimuovere le zecche con questo metodo.

Pericoli

In teoria, usare un cerino per rimuovere una zecca va bene ma, se per un qualche motivo, la cosa va storta si può aggravare notevolmente il problema. Questo metodo può indurre la zecca a scavare ancor più in profondità nella pelle.

L’irritazione data dal cerino può spingere l’insetto a rigurgitare o rilasciare saliva all’interno del corpo, con conseguente aumento del rischio di infezioni o malattie. Inoltre, il cerino può bruciare la pelle del malcapitato.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora