Si risveglia dal coma, vede il Papa in sogno - Notizie.it
Si risveglia dal coma, vede il Papa in sogno
Cronaca

Si risveglia dal coma, vede il Papa in sogno

Siamo nel 2011. Una donna di ottanta anni, pensionata di Eboli, cade in coma per una ischemia cerebrale. I medici ed i familiari si sono ormai rassegnati perché la signora Filomena Castiglione non reagisce e non dà segni di vita. Ma inaspettatamente, dopo cinque giorni, la donna apre gli occhi e racconta ai familiari presenti quello che ha visto prima del risveglio. “Accanto a me si è seduto un signore completamente vestito di bianco: era Papa Giovanni Paolo II. Non mi ha detto nulla, solo con la mano ha fatto un gesto come per dire: stai tranquilla e vai, torna dai tuoi”.

Il nipote della pensionata, Cosimo Masturzo, continua il racconto: “Mia nonna venne curata prima nel reparto di Medicina, dal dottor Occhiofino, poi fu trasferita in Rianimazione, dal dottor Colasante, quando perse conoscenza e finì in coma.

Entrambi i medici ci hanno detto che il suo risveglio è stato un miracolo”. La signora Filomena decide allora di scrivere al Santo Padre, quando c’era anche Benedetto XVI, ma alla lettera non segue alcuna risposta.

Dopo le dimissioni di Ratzinger a Febbraio, l’anziana “miracolata” scrive un’altra lettera e finalmente stavolta riceve una risposta. Il 7 Aprile è arrivato a casa di Filomena un invito da parte del Vaticano. Papa Francesco scrive di partecipare all’udienza del prossimo 29 Maggio nella Sala Nervi. Finalmente la signora Fliomena è contenta, grazie a Papa Francesco!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche