> > Si schianta con lo scooter: morto un 38enne

Si schianta con lo scooter: morto un 38enne

Alessandro in posa con il pancione delle moglie

Giovane marito si schianta con lo scooter che forse "ha cominciato il sorpasso dell’automobile mentre un'auto stava per svoltare a sinistra"

Tragedia a Reggio Emilia, dove un uomo si schianta con lo scooter: in quel tremendo urto è morto un 38enne.

I media spiegano che la tragedia è stata duplice: Alessandro Santachiara stava per diventare papà ma è stato ucciso da un sinistro a Castelvetro. Il 38enne era originario di Quattro Castella ed è morto in un terribile incidente stradale avvenuto nel modenese. Da quanto si apprende Alessandro era a bordo del mezzo a due ruote quando si è scontrato contro una Dacia Duster.

Si schianta con lo scooter: morto Alessandro

Alla guida della vettura una 22enne di Toano.

I mezzi viaggiavano nella stessa direzione di marcia quando è avvenuto l’impatto e la dinamica del sinistro non è ancora definita. Fanpage ipotizza che “forse lo scooter ha cominciato il sorpasso dell’automobile mentre questa stava per svoltare a sinistra per entrare nel cancello dell’abitazione; tutti dettagli che sono ancora in corso di accertamento”.

Mezzo addosso ad un muretto

Il mezzo a due ruote è stato lanciato addosso ad un muretto e per il 38enne non c’è stato nulla da fare malgrado l’arrivo tempestivo dei soccorritori del 118.

Alessandro era sposato da pochi mesi e la sua morte è stata un maglio per chi lo amava e conosceva. Sua moglie era incinta e da quanto riferiscono i media che hanno avuto l’onore di trattare questa orribile notizia la comunicazione è stata data alla donna dai servizi sociali accompagnati anche da un’ambulanza: la povera moglie di Alessandro ha infatti accusato un malore.