×

Convenzioni: siamo schiavi o no?

Condividi su Facebook

Siamo schiavi di convenzioni o no?..Beh senza voler fare filosofia spicciola o usare paroloni, o meglio usarli, magari, ma abbassandoli alla realtà della nostra vita quotidiana, un bianco e un nero non esistono, il giusto sta nel mezzo, nell’equilibrio, per cui è più credibile dire che esistono convenzioni e convenzioni, molte delle quali, servono a illudersi di vivere meglio e più sereni, in rapporto con gli altri, mentre altre sono solamente finzioni, regole fittizie, che non hanno nessuna base valida, ma chi le segue crede di essere davanti ad una verità assoluta. Il che porta ad un altro problema; esiste l’assolutismo, ci sono cioè certe cose da cui non si può prescindere?..Se mai ci fossero, sarebbero solo nella testa di ognuno di noi e dal momento che non tutti possiamo avere le stesse idee, e le stesse cose dalle quali non poter prescindere, forse è più facile parlare di relativismo…

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche