Catania, dopo il passaggio si "Zorbas" si contano i danni
Catania, dopo il nubifragio si contano i danni
Cronaca

Catania, dopo il nubifragio si contano i danni

Catania, dopo il nubifragio si contano i danni

L'uragano Zorbas si è abbattuto su Catania con violenza. Forti disagi in città, tanto che i cittadini hanno bloccato l'aeroporto per protesta.

La conta dei danni. Il nubifragio che ha colpito la provincia di Catania ha creato non pochi disagi ai cittadini. Strade bloccate, traffico. I catanesi sono esasperati, perché non si tratta di un caso isolato, ma i danni alle infrastrutture e l’inadeguatezza delle misure di sicurezza vengono a galla ogni volta che piove.

La protesta dei cittadini

La cittadinanza, stanca dei continui disagi, ha manifestato la propria esasperazione in attraverso una protesta. I manifestanti hanno addirittura bloccato le vie d’accesso all’aeroporto, rimasto chiuso fino allo scoccare della mezzanotte. Un intervento che ha creato non poca tensione tra gli addetti ai lavori e i catanesi. Maggiormente colpite dalla bomba d’acqua il rione di Santa Maria Goretti, completamente allagato, la Zona Industriale e l’area sud della città di Catania. Bersagliati dai chicchi di grandine, molti automobilisti sono rimasti chiusi nelle proprie vetture. La grandine si è abbattuta sull’intera città, colpendo i passanti in cerca di riparo.

Una vittima

I disagi si sono verificati anche lungo l’autostrada che collega Catania con Siracusa.

In quest’ultima, il violento temporale ha fatto una vittima: un 48 enne, di Sortino. Il nubifragio non ha risparmiato neppure la ferrovia, provocando seri danni alla linea da cui passano treni che da Catania conducono a Siracusa. Intanto, la Protezione Civile ha diramato l’allerta Meteo, con particolare attenzione anche nei confronti di Ragusa, potenziale nuova vittima del nubifragio. Gli esperti hanno già ribattezzato il temporale con il nome di “Zorbas”, descritto da questi ultimi come un violento ciclone. L’uragano si è fatto conoscere anche in Grecia, dove ha provocato gravi danni. La stampa locale greca ha fatto anche sapere che sono state avviate le ricerche di 3 dispersi, colpiti dalla violenza del temporale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Danneo
Andrea Danneo 258 Articoli
Palermitano di nascita, milanese acquisito, ho iniziato a scrivere di Rugby e di Basket sul web. Dopo una bella esperienza in un sito di informazione locale, mi sono laureato in Lettere moderne a Milano e ho concluso la mia formazione alla scuola di Giornalismo dell'Università Cattolica. Lettore di libri incallito, inseguo il sogno di raccontare le piccole e grandi storie, sia in forma scritta, sia in video.