×

Sicurezza nel lavarsi le mani

default featured image 3 1200x900 768x576

Il lavaggio delle mani rappresenta la strategia più efficace per prevenire la diffusione di malattie trasmissibili, secondo il Dipartimento della Salute Wisconsin. Lavarsi le mani rimuove i virus e batteri dalla pelle.

1235773 Generic  handwashing nurse
Vantaggi
Il lavaggio delle mani rimuove le malattie diffuse attraverso la trasmissione fecale-orale, come enterovirus, salmonellosi e l’epatite A, come pure le malattie diffuse da secrezioni respiratorie, come l’influenza, il raffreddore comune e lo streptococco.

Durata
Lavarsi le mani prima di preparare, servire e mangiare, o prima di visitare una persona malata. Lavarsi le mani dopo aver usato il bagno, cambiato un pannolino, giocato all’aperto, soffiato il naso, tosse, toccato gli animali o visitato una persona malata.

Tecnica corretta
Lavarsi le mani rapidamente o negligentemente non ti terrà al sicuro da germi. Dopo aver bagnato le mani, strofinare le mani con forza con il sapone per almeno 20 secondi.

Assicurarsi di lavare il fronte e retro delle mani, sotto le unghie e tra le dita. Quindi risciacquare le mani, lasciando che l’acqua sporca corra giù nel lavandino. Asciugare le mani con un asciugamano pulito e chiudere il rubinetto con l’asciugamano.

Contents.media
Ultima ora