×

Sileri dà l’annuncio: “Lo stato di emergenza non sarà prorogato”

Pierpaolo Sileri dà l’annuncio in una intervista all'Agi dopo aver analizzato la situazione attuale in Italia: “Lo stato di emergenza non sarà prorogato”

Pierpaolo Sileri

Pierpaolo Sileri dà l’annuncio in una intervista rilasciata all’Agi: “Lo stato di emergenza non sarà prorogato”, il sottosegretario alla Salute ha spiegato che i contagi sono in calo e che anche il sistema dei colori non serve più. Il sunto è che non ci sarà nessuna proroga dello stato di emergenza dopo la data di scadenza dell’ultima, quella fissata al 31 marzo.

Lo stato di emergenza non sarà prorogato: cosa spinge Sileri a pensarla così

Sileri ha spiegato che lo stesso sistema dei colori non ha più molto senso, questo in virtù del fatto che i contagi stanno calando. La linea morbida di Sileri era emersa già da giorni con altre dichiarazioni che parlavano di una “revisione” dei protocolli anti covid. Come quando a Domenica In aveva detto: “Stiamo raggiungendo il plateau, il che significa che avremo ancora dei contagi alti per qualche giorno poi inizieranno a scendere come nel Regno Unito

I segnali che Sileri già ci pensava: “Lo stato di emergenza non sarà prorogato”

E ancora: “Vaccinazione e infezioni hanno determinato un richiamo per una gran parte della popolazione italiana, richiamo naturale con infezione o richiamo col booster come abbiamo fatto per 30 milioni di Italiani”. Il suggello comunicativo a quella linea Sileri lo ha messo in queste ore.

Contagi in calo dopo 60 giorni di ondata, perciò lo stato di emergenza non sarà prorogato

Lo ha fatto affermando che “non serve mettere fine al sistema dei colori, i contagi stanno calando.

L’ondata ha una durata di circa 40-60 giorni”. E sul tema delicatissimo della eventuale proroga dello stato di emergenza il sottosegretario alla Salute è stato secco e chiaro: “Non ci sarà”.

Contents.media
Ultima ora