Silvio Berlusconi diventa vegetariano: "Basta far soffrire gli animali" - Notizie.it
Silvio Berlusconi diventa vegetariano: “Basta far soffrire gli animali”
Attualità

Silvio Berlusconi diventa vegetariano: “Basta far soffrire gli animali”

Silvio Berlusconi diventa vegetariano: "Basta far soffrire gli animali"
Silvio Berlusconi diventa vegetariano: "Basta far soffrire gli animali"

Silvio Berlusconi diventa vegetariano: “Basta far soffrire gli animali”, avrebbe dichiarato dopo aver letto delle sofferenze provate dagli animali destinati al macello.

Silvio Berlusconi avrebbe quindi smesso di mangiare carne, dopo aver letto dello stato di sofferenza provato dagli animali che vanno al macello e avrebbe dichiarato di poter tranquillamente vivere anche senza la carne. Della nuova vita come vegetariano dell’ex Presidente del Consiglio ci sarebbe traccia nel corso della presentazione della candidatura milanese di Stefano Parisi, durante la quale tra i sette punti capisaldi di Forza Italia ci sarebbe proprio la difesa degli animali e dell’ambiente.

Silvio Berlusconi segue il trend di un 8% degli italiani che secondo i dati Eurispes ha scelto uno stile di vita vegetariano, di questa percentuale il 7,1% è vegetariano e lo 0,9% è vegano e cioè rifiuta di mangiare qualsiasi tipo di cibo o ingrediente di origine animale. I vegetariani nel nostro paese sono in aumento, nel 2015 erano il 5,7%. Chi decide di diventare vegetariano fa questa scelta o per il rispetto degli animali o per questioni di salute o per la tutela dell’ambiente.

La scelta di Silvio Berluscono di diventare vegetariano sembra dipendere per la prima ipotesi e cioè per il rispetto nei confronti degli animali.

E non è un caso se negli ultimi tempi più d’un forzista, per spiegare il cambio di abitudini alimentari dell’ex premier, sia andato a ripescarsi una vecchia storiella. Storiella secondo cui il «Silvio» ancora bambino era talmente timoroso di uccidere inconsapevolmente una formica che avrebbe volentieri girato con un campanellino appeso alla cintura dei pantaloni. Un escamotage, almeno era quello che pensava l’infante Berlusconi, per segnalare a tutti gli insetti nascosti nel terreno il passaggio di due piedi che avrebbero potuto «provocare la morte di un essere innocente».

La confessione di Silvio Berlusconi in merito alla sua nuova scelta è stata dichiarata nel corso di una intervista al Corriere della Sera : “Da quando ho letto delle sofferenze degli animali che viaggiano verso il macello e quindi verso la morte, m’è passata la voglia di mangiare carne. Posso farne a meno, della carne. E lo farò”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche