×

Sinead O’Connor, nuova tremenda confessione su Facebook: fan in allarme

Condividi su Facebook

Con un video pubblicato su Facebook, Sinead O'Connor ha messo in allarme tutti i suoi fan a causa di alcune tremende confessioni

Sinead O'Connor

Qualche giorno fa la cantante irlandese Sinead O’Connor ha postato sul suo profilo Facebook ufficiale un video che ha messo in allarme tutti i suoi fan, in cui l’artista ha spiegato quanto si senta sola e in che modo stia sopravvivendo per rimanere in vita.

Sinead O’Connor, il preoccupante video che ha messo in allarme i suoi fan

In un preoccupante video di dodici minuti, la cantante irlandese Sinead O’Connor ha messo in allarme tutti i suoi fan. L’artista ha spiegato la condizione di solitudine e di depressione presente nella sua vita: “Non c’è assolutamente nessuno nella mia vita”, ha esordito la cantante.

Che poi ha proseguito: “Non c’è nessuno, a parte il mio dottore, il mio psichiatra, che è l’uomo più dolce sulla Terra che dice che sono la sua eroina. Questa è l’unica cosa che in questo momento mi mantiene in vita. Il fatto che per lui sia la sua eroina sanguinosa è qualcosa di patetico”.

Sinead ha inoltre affermata che non torna nel suo paese da un paio di anni e ha accusato la sua famiglia di averla trattata in malo modo, tanto che nessuno si è preoccupato di prendersi cura di lei: “Loro puntano il dito dicendo cosa bisogna fare.

Io sto lottando, lottando, lottando come fanno milioni di persone. Se fosse stato per me io sarei già andata. Sarei tornata da mia madre. Perchè io ho camminato su questa terra da sola per due anni a causa dei miei problemi mentali. Questo mi fa arrabbiare perchè nessuno si è mai preso cura di me”.

Nel suo video di richiesta di aiuto postato su Facebook Sinead O’Connor ha spiegato come la sua malattia mentale sia “come una droga”: “Io spero che questo video sia di aiuto per qualcuno.

Io ho dato così tanto amore nella mia vita. La malattia mentale è un po’ come un droga, non ti fa capire quanto tu stia male. Ho voluto andarmene per due anni. Sono una donna di 54 anni che ha vagato per il mondo per due anni da sola. Non c’è nessuno nella mia vita. E’ un crimine e non è accettabile per nessun uomo che mi conosce e che richiede di amarlo”.

La tremenda confessione di Sinead O’Connor: le altre parole

Sinead O’Connor ha avuto quattro figli da quattro differenti uomini e dopo aver perso la custodia del figlio tredicenne ha espresso desideri di suicidio.

Nel video, la O’Connor ha spiegato che nel suo stato mentale dovrebbe essere curata dagli altri che la dovrebbero rendere meno vulnerabile: “Sono molto triste e non vorrei essere qui.

So di essere solamente una su un milione. Voi vi dovete prendere cura di noi. Noi facciamo tutto il meglio possibile, come gli altri. Io non sto per morire, ma questo non è un modo di vivere per una persona”.

Numerosi i commenti che sono arrivati in seguito a questo video, con molti fan che si sono mostrati decisamente preoccupati per le condizioni dell’artista. Moltissimi i messaggi di incoraggiamento che hanno mostrato una vicinanza nei confronti di Sinead O’Connor.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.