Singapore: cosa comprare di caratteristico
Singapore: cosa comprare di caratteristico
Viaggi

Singapore: cosa comprare di caratteristico

 

Singapore è una meta perfetta per chi volesse lanciarsi in una sessione completa di shopping; “shop till you drop”, come si suol dire.

Chinatown e Little India, per esempio, sono due quartieri in cui i negozi si espandono a vista d’occhio, dove poter trovare oggetti di ogni tipo, forma, colore.

A Singapore si potranno comprare porcellane e ceramiche cinesi, comprese copie di opere d’arte, lacche birmane e stoffe di seta cinese o indiana. La seta, in particolare, si potrà trovare in varie forme, dalle sciarpe ai teli, grezza oppure ricamata, e sempre, chiaramente, in un’ampia gamma di colori. Il quartiere malese sarà il più adatto per acquistare dei batik importati dalla Malesia o dall’Indonesia.

Nell’ambito delle antichità, invece, si trovano mobili coloniali e oggettistica orientale, soprattutto intorno a Dempsey road. Bellissime anche le decoratissime gabbie di uccelli, uniche, lavorate con porcellana o avorio.

Non troppo caratteristica, ma a buon prezzo, a Singapore, è l’elettronica; forse non si troveranno gli ultimi modelli appena usciti ma i prezzi sono davvero interessanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche