×

Siracusa, 15 ragazze positive al Covid e in quarantena dopo una vacanza in Spagna

Quindici ragazze di Rosolini, provincia di Siracusa, dopo essere rientrate da una vacanza in Spagna, sono risultate dopo qualche giorno positive al Covid

Siracusa 15 ragazze positive al Covid

Una comitiva di quindici ragazze siciliane, originarie di Rosolini, nel Siracusano, è risultata positiva al test Covid-19 a distanza di qualche giorno dal rientro da una vacanza di gruppo in Spagna. Le giovani sono state poste in quarantena, in attesa di essere sottoposte a nuovi test.

Siracusa, 15 ragazze positive al Covid dopo una vacanza in Spagna

Una vera e propria doccia fredda quella che ha colpito quindici giovani di Rosolini, che al rientro da una vacanza in Spagna, hanno scoperto di essere positive al Coronavirus, ma senza essersi accorte di nulla.

Al termine di un anno scolastico complicato proprio dalla situazione pandemica e caratterizzato dall’alternanza di lezioni a distanza e in presenza, le giovani ragazze avevano deciso di concedersi una vacanza di meritato relax nella Penisola Iberica, complici anche le tariffe convenienti, che hanno incentivato le quindici ragazze ad intraprendere l’avventura.

Siracusa, 15 ragazze positive al Covid dopo essere state in Spagna: avevano rispettato le norme

Le quindici ragazze che sono risultate positive al Covid al loro rientro dalla vacanza in Spagna, hanno rispettato e attenzionato tutte le normative anticontagio, inclusa la vaccinazione, in alcuni casi completata con prima e seconda dose, alla quale le giovani si sarebbero sottoposte prima di intraprendere il viaggio.

Anche le precauzioni e il rispetto delle norme a quanto pare però non sono bastate a scansare il contagio, al rientro infatti un tampone ha rivelato la positività dell’intera comitiva.

Tutte le ragazze, che hanno contratto il Coronavirus in forma asintomatica, sono state immediatamente sottoposte a isolamento domiciliare, al fine di limitare la diffusione del contagio.

Siracusa, 15 positive al Covid dopo viaggio in Spagna: saranno sequenziati i tamponi

I tamponi eseguiti sulle 15 ragazze risultate positive al Covid dopo il rientro da un viaggio in Spagna, sono stati trasmessi al laboratorio del Policlinico Universitario di Catania. Proprio in questa sede, i test saranno processati al fine di eseguire il sequenziamento e comprendere se le ragazze possano aver contratto la variante Delta oppure un’altra variante Covid.

Intanto in Sicilia, i dati sui casi Covid-19 aggiornati all’11 luglio 2021, identificano 183 nuovi casi di positività, 2 decessi e 78 guariti; il numero di persone attualmente positive in Sicilia è di 3650 delle quali 3504 sono in isolamento domiciliare.

Contents.media
Ultima ora