×

Skin e Ladyfag aspettano un bambino: “Presto saremo in tre!”

Skin e la sua compagna Ladyfag aspettano un bambino: le due hanno annunciato il lieto evento tramite social.

Skin

Skin e Ladyfag – che nel 2019 avevano annunciato di essere fidanzate ufficialmente – questa volta hanno svelato di aspettare il loro primo figlio!

Skin e Ladyfag avranno un bebè

Con enorme gioia Skin e la performer Ladyfag – sua promessa sposa – hanno annunciato che molto presto avranno un bebè: “Coming Soon, and babyfags makes three!”, ha scritto Ladyfag più felice che mai mostrandosi insieme a Skin, che nell’immagine l’abbraccia tenendo le mani sulla pancia.

Nel 2019 – poco prima che scoppiasse l’emergenza Coronavirus – le due avevano rivelato di essere pronte a convolare a nozze e di essere più innamorate che mai da oltre 4 anni: “Sei l’unica per me, ti amo tantissimo sempre e comunque”, aveva scritto Ladyfag sui social, e ancora: “Sarai mia per sempre. Io ovviamente ho detto sì..a dire il vero siamo segretamente fidanzate da San Valentino e da allora sono in un bozzolo d’amore.

Non posso credere che sarai la mia mogliettina”.

Skin e Ladyfag: il matrimonio

Forse anche a causa dell’emergenza Coronavirus le due sono state costrette a rimandare la data delle loro nozze che, secondo indiscrezioni, potrebbero tenersi in Italia (luogo a cui Skin è da sempre molto legata). In tanti tra i fan sui social non vedono l’ora di saperne di più sui fiori d’arancio delle due artiste e soprattutto sull’arrivo del loro primo bebè.

Per il momento Skin non ha rilasciato dichiarazioni.

Skin: l’amore

Skin è già stata sposata una prima volta con Christiana Wily (dal 2013 al 2015). In seguito la cantante ha trovato l’amore proprio con Ladyfag e sui social ha confessato di essere più felice che mai. Pur essendo più innamorata che mai, Skin ha sempre difeso la sua privacy e non ha mai parlato apertamente della sua storia d’amore con la scrittrice e performer Lady Fag.

Per quanto riguarda invece il suo precedente matrimonio la cantante ha rivelato di aver bruciato il suo primo abito da sposa nel video di Death to the Lovers. “All’inizio ho pensato: questa è una cosa un po’ brutta. Subito dopo: f***ulo, lo faccio lo stesso. Un artista che si preoccupa di non ferire, offendere, far arrabbiare mai nessuno è un artista che non sa fare il suo mestiere perché limita la sua creatività”, ha dichiarato l’artista.

Contents.media
Ultima ora